Home Bici Coboc lancia One eCycles F1: 10 kg di potenza

Coboc lancia One eCycles F1: 10 kg di potenza

0
CONDIVIDI

Coboc ha lanciato la One eCycles F1. Un nuovo modello di e-bike di alta gamma che pesa solo 10,7 kg. Look minimal e tanto altro

Circa un anno fa ci occupavamo di Coboc azienda tedesca produttrice di eleganti ebike che richiamano con i loro nomi quartieri e città alla moda e di fascino immortale. Bici leggere e che si caricano in due ore.

Oggi torniamo a parlarne perché Coboc ha lanciato la One eCycles F1, un nuovo modello di e-bike di alta gamma che va ad affiancare le altre versioni One Soho, One Brooklyn e One Berlin. Con la nuova One eCycle F1 ha raggiunto il peso totale di 10,7 kg, abbassandolo di ben 3 kg rispetto agli altri modelli della gamma e diventando  una delle e-bike più leggere sul mercato.

Caratteristiche della One Cycles F1

Il telaio dal design purista e sportivo è realizzato in alluminio. Mentre i componenti come forcella, manubrio, reggisella, ruote, sella e pedivelle sono in carbonio. Così come la trasmissione single-speed che si avvale della catena Gates carbon 55-20T, silenziosa e che non necessita di manutenzione. Sul tubo orizzontale sono presenti i led che indicano la carica della batteria, mentre l’accensione e la presa di ricarica sono poste al di sotto.

La ONE eCycle F1 è disponibile nelle taglie S, M, L e viene venduta al prezzo di 5.999 €.

Ma non vanno dimenticate le linee Seven e Ten, che si aprono alla città e alla corsa con modelli meno estremi nel taglio dei pesi.

I prezzi di queste ebike non si discostano da quelli dei modelli precedenti. Laddove si partiva da un minimo di 3.500 euro per il modello Soho fino ai quasi 6.000 euro della eCycle. Infatti in barba al nome meno evocativo di tutte, quest’ultima è la bici più leggera (appena 11 kg). E proprio dal design di quest’ultima è partita la ricerca per l’ultima e più leggera di casa.

Un classico che si rinnova

 Questa bici elettrica da città è equipaggiata con il leggerissimo motore Ansmann da 250 W (con picco di 500W) che pesa appena 500 g. La batteria integrata nel tubo obliquo ha una capacità di 36V, 352 Wh, con un’autonomia di oltre 70 km a seconda del tipo di assistenza al motore. La regolazione avviene tramite il sensore di coppia per mezzo di appositi algoritmi che permettono all’unità di fornire un’accelerazione più diretta e il giusto supporto.

Come acquistare Coboc in Italia

La Coboc One F1 promette di adattarsi al suo pilota e alle condizioni della strada. Questo perché i segnali provenienti dal sensore di coppia sono tradotti dagli algoritmi appositamente sviluppati in modo che l’azionamento fornisca sempre il supporto giusto. «Il risultato di questa guida intelligente è una sensazione di guida completamente naturale. Come andare in bicicletta, solo con il supporto» sostiene la casa. L’app Coboc è stata appositamente sviluppata per rendere uno smartphone bluetooth un vero e proprio computer di bordo, per controllare tutti i parametri della e-bike.

Coboc ha una distribuzione capillare in tutta l’Europa centrale e ha raggiunto il mercato inglese. Mentre è ancora in cerca di una rete di vendita in Italia. Chissà che il nuovo modello non possa farla arrivare anche da noi. Per ora chi fosse interessato può rivolgersi ai negozi specializzati on-line che hanno una vasta scelta di tutti i modelli dell’azienda tedesca. Senza costi di spedizione.