Home Alla ricarica Wall box per tutti targate Volkswagen ID.

Wall box per tutti targate Volkswagen ID.

0
CONDIVIDI
Thomas Ulbricht, capo della e-mobility VW, ricarica con la wall box ID.

Wall box per tutti targate Volkswagen ID. Confermati i prezzi delle “scatole” per la ricarica domestica, a partire  da 399 euro. Ordini on line o dai concessionari.

Wall box per tutti, a partire da 399 euro

Il listino è decisamente competitivo, indice del fatto che la Volkswagen vuole agevolare il passaggio all’elettrico in vista delle prime consegne della nuova ID.3, a settembre. Significativo anche il fatto che queste tre wall box possono essere usate per ricaricare qualsiasi auto elettrica, utilizzando connettori Tipo 2. Tutte ricaricano fino a 11 kW.

wall box per tutti
Le caratteristiche delle tre wall box ID. a confronto (fonte: Volkswagen).

Per il momento si può ordinare solo la versione base, ma presto saranno disponibili anche le due “scatole” più care, la ID.Charger Connect (599 euro) e la ID.Charger Pro (849 euro). Queste ultime sono totalmente connesse e permettono di programmare e gestire ogni fase della ricarica da remoto, utilizzando l’app sul telefonino. La versione Pro integra anche un contatore per la fatturazione, predisposto per il caso in cui un’azienda decida di rendere disponibile la wall box a collaboratori e clienti. “Nessun prodotto sul mercato offre tanta tecnologia a questi prezzi“, assicura Martin Roemheld, responsabile dei  Mobility Services del marchio Volkswagen.

Ti trovano anche l’elettricista per installarla

wall box per tutti
Ecco come appare la wall box Volkswagen ID.

Assieme alla vendita della “scatola” per la ricarica, la Volkswagen fornirà a chi lo desidera anche i tecnici per l’installazione. Lo farà attraverso una rete di elettricisti certificati che sta selezionando in tutta Europa, Italia compresa. “Rifornire un’auto elettrica sarà chiaro e semplice come ricarica un telefonino”, promette Thomas Ulbricht, responsabile di Volkswagen E-mobility. La parola d’ordine è semplificare la vita ai potenziali acquirenti, garantendo loro che la Volkswagen penserà a tutto. È un po’ la strada seguita da FCA Group con la sua Easy Wallbox, per la quale la promessa è che chiunque sarà in grado di installarla. Senza bisogno di elettricista (guarda l’articolo).  Per ora non sono disponibili prezzi per la Easy Wall Box, che verrà fornita con l’auto ai primi acquirenti della Nuova Fiat 500 elettrica. Ma naturalmente chi ha aperto la strada a tutti è stata Tesla, la prima a creare un’infrastruttura di ricarica che va dalle wall box (con accumulatori) fino ai Supercharger con potenze di oltre 100 kW

— Clicca qui per altre info sulle ricariche Volkswagen ID. E qui:  il listino facile delle wall box