Home Bici Seven Days Living: e-bike Fantic con 180 km di autonomia

Seven Days Living: e-bike Fantic con 180 km di autonomia

0
CONDIVIDI

Fantic presenta una e-bike da città che promette autonomia fino a 180 km. Si chiama Seven Days Living e il nome è tutto un programma. Telaio in alluminio, motore Brose e tanti altri accorgimenti per una bici da non lasciare mai

Andare su due ruote e dimenticarsi di dover caricare la batteria ogni giorno. Arriva sul mercato una e-bike dall’autonomia degna di una macchina elettrica. Ecco cosa promette Fantic con la nuovissima Seven Days Living.

Evoluzione della specie questa e-bike urbana con batteria da 630 Wh arriva a garantire 180 chilometri di autonomia con pedalata assistita. Di Fantic, storica casa produttrice del Caballero, ci eravamo occupati in altre occasioni intorno a Eicma 2018. In quella occasione infatti l’azienda trevigiana aveva riproposto lo scrambler in versione elettrica. Ma aveva stupito tutti presentando una nuovissima e-mtb.

Fantic e la e-bike da città

Oggi Fantic si concentra anche sul settore delle e-bike da città presentando Seven Days Living. Batteria generosa e design sono i punti forti di una due ruote a pedalata assistita che spinge in avanti il concetto di mobilità elettrica. Per quanto riguarda la parte elettrica, Fantic si affida ancora a Brose con il motore Drive S. L’assistenza alla pedalata è come al solito garantita fino a 25 km/h. 

La novità qui risiede nella coppia maggiorata del 15% quando si viaggia a 60-90 pedalate al minuto. In questo modo si arriva a un coppia massima di 90 Nm. Ma viene anche garantita facilità di pedalata in caso di batteria scarica, grazie alla semplicità meccanica del trasferimento di moto. L’anima sportiva della bici trevigiana sta nella forcella ammortizzata, una SR Suntour XCR34 da 100 mm di escursione.

Una batteria portentosa

Come detto precedentemente il punto di forza di questa e-bike made in Italy è la batteria con capacità di ben 630 Wh. Si tratta infatti della Fantic Integra con celle agli ioni di litio da 36 Volt, e appunto 630Wh. In condizioni ottimali fino a 180 chilometri di assistenza alla pedalata. Il nome Seven Days che sta a indicare l’utilizzabilità su tutta la settimana in fondo è anche un suggerimento sulla durata della batteria.

Il telaio è costruito in alluminio disponibile nelle taglie S, M e L, con ruote da 27.5″ sia all’anteriore che al posteriore, gommate Schwalbe Super Moto. La vocazione di questa e-bike è tutta rivolta alla città come si vede dal pacco luci, dai parafanghi anteriore e posteriore e dal portapacchi di serie piuttosto ampio.

Altre caratteristiche di Seve Days Living

Fantic non rinuncia anche con Seven Days Living alla perfetta integrazione della batteria nel telaio, e permette una facile estrazione. Sul fronte meccanico troviamo invece un cambio SRAM GX a 10 velocità e catena KMC. Mentre i freni sono sempre SRAM, a disco, da 180 mm all’anteriore e 160 mm al posteriore. 

 

Completano la dotazione tecnica il display per i comandi al motore Brose e le luci sia posteriore che anteriore direttamente collegata alla batteria e con accensione regolabile dal display. Fantic Seven Days Living è disponibile da qualche giorno a un prezzo suggerito di 3.690 euro. La rete di rivenditori che trattano tutti i modelli Fantic è capillare sul territorio nazionale. Per trovare quello più vicino a casa vostra dove tastare con mano e magari testare le bici basta accedere alla pagina dedicata sul sito.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome