Home Nautica Magenta: il battello elettrico solare da 60 posti

Magenta: il battello elettrico solare da 60 posti

1
CONDIVIDI
Battello elettrico
il battello elettrico che fa servizio sul Danubio

Magenta è il battello turistico in servizio sul Danubio, a Vukovar. Con due motori TEMA da 30 kW a magneti permanenti in linea d’asse trasporta fino a 60 passeggeri.

Gli italo-croati di Tema (di loro abbiamo parlato qui) hanno allestito il Waterbus Magenta con una propulsione elettrica che permette escursioni a emissioni zero nel Danubio. Un servizio full electric per 365 giorni l’anno, salvo emergenze meteo.

Su Magenta 2 motori da 30 kW, batterie da 126 kWh

Magenta
Con Magenta sono possibili escursioni elettriche di gruppo sul Danubio

Il sistema di propulsione realizzato da Tema prevede due motori da 30 kW. Per un totale di 60, alimentati da batterie – Victron energy AGM 384 Vdc /165 Ah – con capacità da 63 kWh per ciascun motore per un totale quindi  da 126 kWh.

A bordo anche 10 pannelli solari da 3.5 kW

Magenta
Come si vede nella copertura del traghetto sono presenti i 10 pannelli solari

L’alimentazione oltre che con la ricarica nel posto barca attraverso connettori da 32 Ampere – ci vogliono 3 ore – è assicurata anche da 10 panelli solari con potenza da 3.5 kW. La società assicura che nei 5 anni di attività  non ha fatto manutenzione sul sistema di propulsione.

IL VIDEO 

Su Magenta autonomia fino a 10 ore

Le caratteristiche del Waterbus ci vengono spiegate da Bojan Nikolovski, responsabile vendite TEMA: “I responsabili della società che organizza le escursioni nel 99 % dei casi utilizzano i motori a 500-600 RPM. Ovvero a circa 1/3 della potenza. In questo modo si possono avere 10 ore di autonomia senza nessuna ricarica”. Ma nello specifico, ci dice Bojan, “la percorrenza del tragitto è di circa un’ora e dopo tre escursioni si fa una ricarica che dura mezz’ora”.

Il battello accoglie 60 passeggeri

Traghetto elettrico
Escursioni ma anche eventi privati sul traghetto

Il battello, che accoglie 60 passeggeri, ha una lunghezza di 15 per 5,6 metri di larghezza. Pesa 12 tonnellate, lo scafo è in alluminio mentre la velocità massima è di 9 nodi.

Escursioni didattiche ed eventi privati

Traghetto elettrico
L’allestimento di Magenta

Lo scafo è stato varato nel 2015 e la società offre a Vukovar escursioni didattiche per le scuole. Ma pure feste di matrimonio, proiezioni cinematografiche nei mesi estivi, business conference ed altri eventi privati su richiesta.

Un giro su Magenta costa dai 7 ai 10 euro

Per chi è interessato il prezzo del biglietto standard va dai 7 ai 10 euro e comprende una degustazione di vini, il succo di frutta per i bambini, ed il dolce. E possibile anche mangiare con prezzi che vanno da 12 ai 27 euro. Maggiori informazioni si possono trovare nella pagina Facebook al link.

LEGGI ANCHE: ZELAG, l’acquabus italiano che fa la spola tra Grado e Aquileia

 

Apri commenti

1 COMMENTO

  1. Senza dover andare a Vukovar, qui in terra transfrontaliera Piemontese Confederata sul lago Maggiore con approdo sulla riviera di Cannero esiste da anni la Zattera un catamarano elettrico ad energia solare di progettazione svizzera. L’imbarcazione è un bar natante completamente silenzioso e privo di vibrazioni, zero inquinamento acustico e zero inquinamento ambientale.

    Da un utilizzo EcoPartyBoat per eventi crepuscolari fino a 60 convenuti che si godono i tramonti lacustri e le notti estive spesso squarciate da musica disarmonica con il contesto del paesaggio fino a crociere al Castello della Malpaga dei pirati Mazzarditi e all’Eremo di Santa Caterina del Sasso.

    Luoghi così spettacolari che andando altrove in vacanza si resta spesso delusi.

    Il fascino del lago Maggiore e delle sue isole.

    https://www.youtube.com/watch?v=M0J14JORFXs
    https://www.ecopartyboat.com/

    Santa Caterina del Sasso
    http://www.santacaterinadelsasso.com/

    I Castelli di Cannero

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome