Home Ricarica e Bollette Webinar/ Il futuro della ricarica? Chiedetelo a E-Charge

Webinar/ Il futuro della ricarica? Chiedetelo a E-Charge

2
webinar e-charge
Charxcontrol

Comincia giovedì 20 luglio il nostro programma di Webinar dedicati al tema della ricarica, in vista di E-Charge 2023, prima fiera italiana del settore che si terrà a Bologna in novembre.

Tutte le strade portano a Roma e tutte le critiche alla mobilità elettrica portano alla ricarica.  Si riferiscono spesso a problemi sopravvalutati: in Italia abbiamo già una rete di ricarica capillare con 45 mila punti di ricarica pubblica e oltre 400 mila privata.

Ma cosa accadrà quando le auto elettriche saranno milioni e non poche centinaia di migliaia? La domanda di energia, concentrata nelle ore serali, potrà essere soddisfatta? I tempi necessari a fare il pieno diminuiranno? Riusciremo a contrastare la maleducazione di chi occupa abusivamente le colonnine? Avremo sistemi di attivazione e pagamento più smart? Saranno più affidabili le App e le stesse colonnine? Sono domande che tutti si pongono e ci pongono. Ma ogni lettore, utente privato o addetto ai lavori, potrà porle direttamente ai principali attori della filiera grazie a una serie di Webinar dedicati alla ricarica, promossi e organizzati da Vaielettrico.

Vincenzo di Bella, Project Manager di E-Charge

Partiremo giovedì prossimo, 20 luglio, mettendovi a disposizione Vincenzo di Bella, Project Manager di E-Charge. E-Charge è la prima fiera italiana interamente dedicata alla ricarica per veicoli elettrici. Si svolgerà alla Fiera di Bologna il 16 e 17 prossmi e metterà a confronto le principali aziende del settore. Alcune delle quali presenteranno soluzioni innovative e nuovi servizi. Vincenzo di Bella può anticiparcene qualcuna.

webinar e-charge

Ma saranno poi le stesse aziende, nel viaggio di avvicinamento all’appuntamento fieristico, a rispondere alle domande e alle curiosità del lettori di Vaielestrico nei prossimi Webinar programmati per fine luglio, per settembre e per ottobre.

Il primo, quello del 20 luglio, ha come titolo “Il futuro della ricarica in Italia: chiedetelo a E-Charge“. Si terrà dalle 18 alle 19,30 ed è aperto a tutti. E’ sufficiente iscriversi a questo link https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_bwrKYOeBTSuBmdljrYvWYg per ricevere le credenziali di accesso.

-Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it-

Apri commenti

2 COMMENTI

  1. Beh, se gli annunci di Toyota su batterie da 1.200 km che si ricaricano in 10 minuti, pronte per la produzione dal prossimo anno (nel comunicato ufficiale parlavano del 2027) non sono farneticazioni estive, allora il futuro della ricarica sarà molto più simile al modello dei distributori di benzina di quanto sinora abbiamo pensato.

  2. Non so come sarà il futuro della ricarica in Italia, so soltanto che sono tornato da una vacanza trascorsa a Capo Vaticano vicino Tropea.
    Non solo scarseggiano le colonnine, che potrei capire, ma non c’erano neanche i cestini nelle spiagge, nemmeno nei lidi a pagamento, e di fatto non veniva svolta la raccolta differenziata perché ci dicevano non esserci ancora gli impianti adatti.
    Siamo fuori dal mondo altro che colonnine.

Rispondi