Home Auto Lettori reporter / Home Alpen, 400 km senza ricarica

Lettori reporter / Home Alpen, 400 km senza ricarica

0
CONDIVIDI
Riva del Garda: l'arrivo della Home Alpen Challenge Event, 400 km.
Lettori reporter: gli eventi sull’elettrico si moltiplicano e noi abbiamo la fortuna di avere amici della community ovunque. Anche alla Home Alpen Challenge Event. Grazie a Dario, che ci ha inviato il report alla mail info@vaielettrico.it
                                    di Dario Miorelli
“Sono andato a vedere l’arrivo della Home Alpen Challenge Event. Non vi nascondo che mi aspettavo qualcosina di più, riporto di seguito alcune info che sono riuscito a carpire.

Lettori reporter / Audi+caravan, fino a Riva del Garda

La spedizione consisteva nel coprire circa 400 km utilizzando auto e caravan con trazione elettrica ZF, senza sosta intermedia per la ricarica. Da Isny, sul lago di Costanza fino a Riva del Garda. L’Audi e-tron la conoscete meglio di me. L’esperimento, riguarda il caravan E-HOME della Dethleffs, In sostanza questo dispone di un pacco batterie e di un asse motorizzato. Probabilmente si tratta dell’electric axle drive da 150 Kw di ZF.
lettori reporter
Il timone è sensorizzato, in modo gestire la trazione del caravan e rendere il comportamento al traino “neutro”. E sicuramente avrà come vantaggio il fatto che trainare il caravan non va a penalizzare l’autonomia dell’auto in maniera incisiva.

In mostra una barca con propulsione elettrica ZF

Un altro benefit, che mi è stato riportato, riguarda il comportamento su strada per la stabilità del sistema auto-caravan. Considerazione personale: non mi esprimo sull’utilità o meno di quanto proposto, l’aspetto positivo è che ci sia voglia di sperimentare, testare. E valutare soluzioni anche fuori dagli schemi, che possano portare a qualcosa di nuovo.
lettori reporter
Nel contesto della Home Alpen Challenge Event è stata mostrata anche una barca elettrica che in realtà è un concept della stessa ZF. Con soluzioni di cui anche voi di Vaielettrico avevate parlato già due anni fa (qui l’articolo)Il sistema è esattamente quello, illustrato anche nel video sotto. Probabilmente a breve questo concept ingegnerizzato dovrebbe portare allo sviluppo di una propulsione pronta per il mercato. Se renderanno disponibili info più dettagliate, non mancherò di aggiornarvi.

Lettori reporter / Scrivete alla mail info@vaielettrico.it

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome