Home Moto & Scooter La nuova Eva Ribelle spinge gli ordini di Energica

La nuova Eva Ribelle spinge gli ordini di Energica

0
CONDIVIDI
Energica Eva Ribelle

Grazie alla nuova Eva Ribelle Energica Motor ha aperto il 2020 con un portafoglio ordini all’8 gennaio del valore di circa 1,4 milioni di euro. La somma è pari a oltre il 40% dell’intero fatturato preliminare del 2019 comunicato il 25 novembre 2019 (3,25 milioni, +50% rispetto al 2018).

Per la prima volta l’azienda emiliana ha raccolto pre-ordini della gamma MY2020 presentata a EICMA 2019 lo scorso Novembre. Con la nuova power unit da 21,5 kWh, Energica ha incrementato le prestazioni, suscitando grande interesse. Eva Ribelle è la moto più ordinata in assoluto. A seguito di ciò, l’azienda ha incrementato  la  supply chain in vista di una produzione superiore rispetto al previsto.

Il trend positivo si registra sia in Europa che negli Stati Uniti che si confermano tra i mercati primari per Energica e dove la gamma MY2020 sarà lanciata nel primo trimestre dell’anno.

Eva Cevolini; al suo fianco il responsabile tecnico Giampiero Testoni

“Grazie a MotoE™ abbiamo introdotto un elemento di competitività unico che ci ha permesso di creare features innovative sui model year 2020”, afferma Livia Cevolini, CEO Energica Motor Company S.p.A.

“Con il 60% di autonomia in più,coppia incrementata del 10% e il 5% di peso in meno, la gamma Energica 2020 si pone sul mercato come un prodotto unico in termini di innovazione e performance”.
“Il 2020 _
ha concluso Livia Cevolini _ si preannuncia come un anno di significativa crescita grazie alla nuova gamma Energica sul mercato e con la seconda stagione MotoE in partenza il prossimo maggio”.