Home Alla ricarica Duferco Energia, quattro hub per la mobilità leggera a Genova

Duferco Energia, quattro hub per la mobilità leggera a Genova

0
CONDIVIDI
Duferco Energia inaugura a Genova la prima area dedicata alla ricarica di veicoli elettrici leggeri (e-bike, motocicli e quadricicli elettrici). L’installazione si colloca nel quadro del progetto europeo Elviten che vede coinvolte anche altre cinque città.
A Genova vengono installate , oltre a quella che verrà inaugurata giovedì 23 gennaio, altre 3 aree in zone cruciali della città, ognuna dotata di bike box per la ricarica di biciclette elettriche e wall box con presa 3 A riservati a motocicli e quadricicli. In totale i 4 hub genovesi avranno 60 punti di ricarica per scooter e quadricicli e 24 postazioni con deposito bike box per bici elettriche. Nel progetto, che ha avuto come leader Duferco Energia, sono coinvolte altre quattro aziende (T Bridge, Quaeryon, Softeco, + Kyburze) e il Comune di Genova. L’investimento complessivo è di un milione e mezzo di euro.

Punti in premio agli utenti più virtuosi

L’accesso alle infrastrutture è abilitato attraverso una registrazione via App o con una card. La ricarica è gratuita durante tutto il periodo di dimostrazione. Attraverso la App, inoltre, vengono accreditati punteggi che consentiranno gli utenti più virtuosi di accedere a sconti e incentivi su una serie di servizi.
Si è scelto il capoluogo ligure in quanto una delle aree con la maggior concentrazione di veicoli di mobilità leggera in Europa (140 mila nella sola città e 200 mila nell’area urbana).
Il progetto europeo Elviten per la mobilità leggera
L’obiettivo del progetto europeo Elviten (Electrification L-category Vehicles into Transportation and Electricity Network) è sperimentare nuovi modelli di mobilità che aiutino le città a combattere l’inquinamento e decongestionare la viabilità urbana. Elviten coinvolge  21 partner di 8 Paesi in 5 grandi città europee, con una dotazione finanziaria di 9 milioni e mezzo di euro. Si concluderà nell’ottobre di quest’anno.
Duferco Energia è uno dei principali provider elettrici italiani. Produce energia da fonti rinnovabili e gestisce direttamente 300 punti di ricarica pubblica in Italia (altre 500 sono in pipelines per il primo trimestre 2020), più 70 presso strutture ricettive. Attraverso la App D-Mobility consente di accedere a 8.500 punti di ricarica interoperabili in Italia e 50 mila in tutta Europa.

LEGGI ANCHE: Ti serve la Wall Box o la colonnina? Ecco il listino facile