Site icon Vaielettrico

Avvistamenti: la BYD Seagull a Roma

BYD Seagull

La BYD Seagull fotografata da Sebastiano, un lettore, alle porte di Roma Nord.

Avvistamenti: la BYD Seagull non è ancora in vendita in Italia, ma ai nostri lettori non sfugge nulla. Sebastiano l’ha fotografata a Roma Nord, come racconta lui stesso.

Avvistamenti: è l’elettrica cinese primo-prezzo che tutti aspettano

Due immagini della BYD Seagull, già disponibile in Cina.
La BYD Seagull non è un’auto qualsiasi: se ne parla molto perché in Cina è venduta a un prezzo di circa 9 mila euro. E, al momento dell’arrivo in Europa (prossimo), potrebbe far saltare gli equilibri di mercato. Anche se i listini da noi saranno inevitabilmente più alti, ma comunque ben sotto i 20 mila euro.
Ma ecco il racconto di Sebastiano Lupo“Vi seguo da molto tempo con interesse e ammirazione per l’ottima informazione che fate. Sono un appassionato del mondo EV, pur non possedendone ancora, ho avuto occasione di provarne ed utilizzarne diverse, con molta soddisfazione. Ma eccomi alla domanda.
Che cosa ci fa quella che, a tutti gli effetti, sembra proprio essere una BYD Seagull con targa (apparentemente) francese sulle strade di un paesino alle porte di Roma nord? Ebbene, pensavo di essermi sbagliato, ma eccovi qualche foto tratta dalla mia dashcam. Il profilo, la livrea, le forme e le dimensioni sembrano non lasciare spazio a molti dubbi. Spero possiate fornire qualche info in più.
Un’altra immagine ripresa dalla dashcam di Sebastiano.

Più grande della 500e, molto meno costosa

Il fatto è che questa Seagull  (Gabbiano) non è esattamente una piccola citycar: è lunga 3,78 metri, larga 1,71 e alta 1,54. La 500e, tanto per dare un punto di riferimento, è lunga 15 cm. in meno, 3,63.
La versione lanciata in Cina della nuova BYD dispone di due varianti di blade-batteries, da 30.08 o da 38.88 kWh, chimica LFP. Con un’autonomia stimata rispettivamente in 300 e 400 km, secondo il ciclo di omologazione cinese, molto ottimistico. Con il WLTP in uso in Europa possiamo stimare 250 km per la versione con batteria più piccola e 350 km per la versione da 38,8 kWh (più costosa).
L’ipotesi più probabile è che l’auto fotografata da Sebastiano stesse svolgendo dei test per la Casa cinese. Vedremo quando sarà lanciata quale sarà il prezzo in Italia. E vedremo anche se la UE confermerà il progetto di imporre dazi sulle auto in arrivo dalla Cina già da luglio.
Questa BYD, la Seal Excellence, invece è già in vendita: le impressioni di guida di Paolo Mariano – VIDEO

– Iscriviti alla Newsletter e al nostro canale YouTube –

Exit mobile version