Home Turismo elettrico A Cittadella le mura si visitano con le barche elettriche

A Cittadella le mura si visitano con le barche elettriche

0
CONDIVIDI

A Cittadella, 30 km da Padova, la Pasqua ha portato i GOGO (guarda). Le barche elettriche  da 4 passeggeri pronte al noleggio per la navigazione del fossato che circonda le Mura.

Sarà una stagione turistica all’insegna delle emissioni zero a Cittadella che ha scelto le barche elettriche per il tour acqueo delle mura antiche. Il servizio è gestito da tre soggetti: FRIENDS BOAT, titolare della licenza della navigazione, GARDASOLAR, proprietario delle GOGO e l’ufficio turistico IAT che si occupa della promozione, del pernottamento e del coordinamento del servizio.

Un tour da 30 minuti e 20 euro

Il giro turistico dura circa 30 minuti e il noleggio dei GoGo che portano 4 persone costa 20 euro. La barca è una vecchia conoscenza di Vai Elettrico, viene prodotta dalla GARDASOLAR attiva dal 2010 nel settore della nautica elettrica. Uno dei particolari interessanti, dichiarati dagli imprenditori, è l’utilizzo di materiali 100% riciclabili ovvero la  sostenibilità  non si ferma alla propulsione. L’azienda, sede a Rovereto dove collabora con il Polo Tecnologico Trentino, si è specializzata nella realizzazione di natanti per le destinazioni turistiche con un target family friendly. Si tratta, infatti, di imbarcazioni stabili, adatte a navigare senza patente e si governano con un semplice joystick. I GoGo sono diffusi soprattutto nell’ Italia Settentrionale, in particolare si possono noleggiare a Molveno (guarda), Levico e Jesolo sul Sile.

Tanti itinerari ad emissioni zero

L’offerta turistica di Cittadella si arricchisce – commenta il sindaco, Luca Pierobon – con un’iniziativa all’avanguardia che mette a disposizione barche elettriche e 100% riciclabili  disponibili per tutta la stagione turistica, ogni domenica e festivi, dalle 10 alle 20”. Elena Bonaldo, responsabile Iat: “Il 2019 è l’anno del turismo lento. Cittadella si muove nella direzione del turismo sostenibile da molto tempo, con la passeggiata panoramica sopra le Mura di Cittadella, gli itinerari a piedi in centro storico e nei dintorni, le piste e gli itinerari ciclabili, le passeggiate a cavallo nel fiume Brenta, i cammini di pellegrinaggio come la Via Postumia, i voli in mongolfiera e le barche elettriche a noleggio nelle acque che circondano le Mura”. Avanti tutta con il  turismo a zero emissioni.

Per saperne di più

Secondo le indicazioni dello Iat per salire a bordo delle barche elettriche basta rivolgersi all’imbarcadero di fianco al Bar Riva, nei giardini pubblici tra porta Padova e porta Treviso, davanti alle Poste di via 4 Novembre. Per prenotare ed avere maggiori informazioni sul servizio: cittadella@historiatravel.it; tel +39 0499404485.

LEGGI ANCHE: Il canale turismo elettrico ricca di itinerari a emissioni zero