Home Auto La Volkswagen apre gli store dedicati solo all’elettrico

La Volkswagen apre gli store dedicati solo all’elettrico

0
CONDIVIDI
L'esterno dell'ID.Store aperto dalla Volkswagen a Dresda. A breve ne sarà aperto uno a anche a Monaco.

La Volkswagen apre gli store dedicati solo all’elettrico. Il primo è stato inaugurato a Dresda, nell’est della Germania, in un centro commerciale.

La Volkswagen apre centri più per info che per vendita

Eh sì, l’elettrico è un’altra cosa. Ha bisogno di personale dedicato, che sappia spiegare una filosofia di auto completamente diversa. Non è un vero punto-vendita, anche se si chiama ID. Store (ID è la sigla delle nuove elettriche VW in arrivo dall’estate). Qui i potenziali clienti vanno per informarsi, per vedere sugli schermi delle virtual room  simulazioni di come potrebbero configurare le elettriche della marca tedesca. Per eventuali contratti veri e propri, i compratori verrebbero poi indirizzati dai dealer ufficiali, con i quali il rapporto si fa sempre più delicato.

la volkswagen apre
La grande insegna ID. all’ingresso dello store Volkswagen di Dresda, dedicato all’elettrico.

Nell’era dell’auto elettrica gran parte della contrattazione avviene ormai on-line e il lockdown imposto dal Covid-19 non ha fatto che accelerare questa tendenza. Ergo: c’è il rischio che la rete dei concessionari venga sempre più tagliata fuori. Per scongiurare questo rischio, da aprile i 2.400 dealer tedeschi di Volkswagen e Audi che fanno parte dell’associazione VAPV non acquistano più le auto per poi rivenderle ai loro clienti. Il contratto viene firmato direttamente dalla Casa costruttrice, mentre i concessionari ricevono una commissione per consulenza e assistenza al consumatore. La commissione va riconosciuta anche se l’acquisto viene effettuato on-line.

Dopo Dresda seconda apertura a Monaco

la Volkswagen apre
La nuova gamma elettrica Volkswagen: a sinistra la ID.3, in consegna dall’estate.

Dopo Dresda, un secondo temporary ID.Store verrà aperto a Monaco, sempre all’interno di un centro commerciale. “Ci stiamo focalizzando essenzialmente su locations con un elevato numero di visitatori, in cui presentare le caratteristiche della e-mobility in un modo adatto a tutti”, spiega Holger Santel, capo di Vendite & Marketing di Volkswagen Germania. “In questo modo vogliamo raggiungere nuovi clienti e supportare i nostri dealer“. Buona parte dell’attività informativa riguarderà la ricarica, ovvero  l’aspetto dell’auto elettrica che al momento sembra più spaventare i potenziali clienti. In passato anche altri marchi hanno deciso di creare show-room dedicati solo all’auto elettrica. Tra l’altro ricordiamo gli Electric Vehicle Experience Center della Renault. Il primo fu aperto già nel 2018 a Stoccolma,  all’interno del Täby Centrum, uno dei più grandi centri commerciali della capitale svedese (qui l’articolo).

la volkswagen apre
Il concept store per l’elettrico aperto dalla Renault a Stoccolma nel 2018.