Home Camion, bus e mezzi da lavoro Il furgone Amazon (by Rivian) presentato ufficialmente

Il furgone Amazon (by Rivian) presentato ufficialmente

1
CONDIVIDI
Il furgone elettrico Amazon by Rivian: ne saranno operativi 10 mila entro due anni.

Il furgone Amazon (by Rivian) presentato ufficialmente, a un anno dall’annuncio di The Climate Pledge, il piano per arrivare alle emissioni zero entro il 2040.

Il furgone Amazon nel 2022. “Gli autisti lo adoreranno”

Amazon ha annunciato che impiegherà 10 mila veicoli elettrici personalizzati per effettuare le consegne ai clienti in tutto il mondo già dal 2022. Veicoli che diventeranno 100 mila entro il 2030. Questo primo modello è solo uno dei tre diversi veicoli su cui Amazon ha investito e che saranno personalizzati in collaborazione con Rivian. Con l’obiettivo dichiarato “di migliorare l’esperienza di guida per l’autista e aumentare il livello di sicurezza“.Il furgone Amazon Spiega Ross Rachey, Direttore flotta mondiale di Amazon: “Quando abbiamo deciso di creare il nostro primo veicolo elettrico personalizzato, sapevamo di dover superare di gran lunga qualsiasi altro veicolo per consegne. Un veicolo che gli autisti avrebbero adorato guidare e che i clienti sarebbero stati felici di vedere in giro per le città o fermi vicino casa quando ricevono una consegna. Abbiamo unito la tecnologia di Rivian con la nostra conoscenza logistica, e questo è il risultato: il futuro delle consegne dell’ultimo miglio”.

“Tutto il mondo delle consegne diventi più sostenibile”

L’interno del furgone Amazon by Rivian, con tre piani di scaffalature.

Rachey spera che il nuovo furgone elettrico spinga tutto il mondo delle consegne ad adottare mezzi più sostenibili. Aggiunge RJ Scaringe, amministratore delegato di Rivian: Il veicolo che abbiamo sviluppato con Amazon non è semplicemente elettrico. Abbiamo dato assoluta priorità alla sicurezza e alla funzionalità per creare un veicolo che sia perfetto per effettuare le consegne. Abbiamo pensato a come gli autisti salgono e scendono dal van, a come si sentono all’interno dello spazio di lavoro. E alle operazioni che svolgono quando effettuano le consegne”.

Il furgone Amazon: non poteva mancare Alexa…

I nuovi veicoli elettrici di Amazon vantano dotazioni all’avanguardia, come:

  • Sistema di sensori di ultima generazione, set di funzioni per assistenza stradale e di guida, un parabrezza ampio per massimizzare la visibilità per il guidatore
  • Sistema di telecamere posizionate all’esterno del veicolo e collegate a un display digitale nell’abitacolo che consente al guidatore di avere una visuale esterna a 360°.
  • Integrazione con Alexa per accedere tramite vivavoce alle informazioni riguardo la tratta da percorrere e gli ultimi aggiornamenti sulla situazione meteo.

 

 

1 COMMENTO

  1. Il settore degli ecommerce ha popolato le strade di furgoni inquinanti, il fatto che Amazon abbia colto quanto il suo servizio sia impattante sull’ambiente è davvero un ottimo segnale. Indubbiamente questo furgone è nato da un impegno ben superiore al dimostrare il solo impegno a rispettare i patti per ridurre le emissioni. È un veicolo pensato attorno ad un lavoro che sta acquisendo un ruolo sempre più importante nella vita quotidiana delle persone e che impatta moltissimo sull’ambiente. Un’ottima notizia per chi ha a cuore il futuro del nostro pianeta.

Comments are closed.