Home Due ruote E-bike cargo con incentivo statale: cosa comprare

E-bike cargo con incentivo statale: cosa comprare

2
CONDIVIDI

E-bike cargo con incentivo statale. Vaielettrico vi consiglia le bici elettriche da carico migliori per la vostra  impresa. Una  scelta che vuole essere ecologica e conveniente.

Con la pubblicazione del 28 aprile scorso in Gazzetta Ufficiale del Decreto del Ministero della transizione ecologica, arrivano le disposizioni per il riconoscimento di un credito di imposta per “l’acquisto di cargo bike a pedalata assistita ai fini della ottimizzazione dei processi della logistica in ambito urbano”. Prevede una copertura delle spese sostenute nel 2021, nella misura del 30%, fino a un importo massimo di 2.000 euro.

e-bike cargo scelta giusta per le consegne

Una misura che rappresenta un primo passo verso una logistica più green, ma che non soddisfa completamente gli operatori del settore. “Si tratta di una misura che, per quanto attesa, utile e apprezzata, è ancora troppo timida e arriva in ritardo per dare un vero impulso a questo ambito del trasporto merci urbano”. Afferma Ancma in una nota.

Tuttavia ci sono già sul mercato e-bike cargo interessanti che possono aiutare il mondo del lavoro sull’ultimo miglio, abbassando l’inquinamento urbano.

a Foligno BCargo è con Gls

E-bike cargo con incentivo: la via italiana

Italiana è BCargo, e-bike con telaio in acciaio per essere robusto e al tempo stesso elastico. L’utilizzo inoltre di viti autobloccanti, tasselli antivibranti e frena-filetti minimizza il rischio di rumori e vibrazioni per una marcia sempre sicura e confortevole. BCargo presenta la tecnologia di sterzo R.O.C.S.S. (Reliable Optimized Cable Steering System). Composta da 4 cavi in acciaio inox e guaine rinforzate con treccia in Kevlar collegati a 2 pulegge in alluminio.

L’utilizzo di cavi e pulegge consente di ruotare lo sterzo di oltre 90°, per una maggiore agilità negli spazi stretti. La particolare configurazione del sistema rende la guida confortevole assorbendo le irregolarità del fondo stradale. Il motore centrale è dell’italiana OLI fornisce una coppia di 80 Nm ed un’assistenza fluida e potente. Con batteria al litio da 500 Wh l’autonomia garantita è circa 100 km in modalità ECO ovvero la meno performante.

la 4 ruote Sum sfreccia a Torino

Da Sum Solutions arriva Sum X una cargo-bike elettrica destinata a chi opera nella logistica dell’ultimo miglio, cioè nella consegna effettiva dell’oggetto al cliente, come corrieri, servizi postali e Gdo. La bicicletta vanta già un premio (l’Eurobike Award 2021) e le preferenze da parte di diverse aziende di spedizioni come Brt e Dhl. Dotata di 4 ruote e una scocca in carbonio, Sum X ha un’autonomia che arriva a 60 km. Sul sito ufficiale Sum è possibile assemblare la bici come la si  preferisce. Sul quadri-ciclo si può installare un box con tettuccio e il parabrezza.

Decathlon nel mondo cargo e-bike

Anche Decathlon ha iniziato a vendere la sua e-bike cargo. Il colosso francese dell’abbigliamento sportivo è da tempo interessato al mondo delle bici a pedalata assistita e non poteva farsi sfuggire nemmeno un segmento in grande crescita. Così lancia BTwin Elops Longtaill R500.

e-bike cargo secondo Decathlon

Ci sono voluti tre anni di lavoro, ma il risultato pare pienamente soddisfacente. Ad assistere nella pedalata la Elops Longtail ci pensa un motore da 250 W con una coppia massima di 58 Nm e con cinque livelli di assistenza, selezionabili dal display presente sul manubrio. ECO (90%), NORMAL (180%), POWER (300%). Secondo Decathlon in questa modalità si possono percorrere fino a 50 chilometri, prima che la batteria si esaurisca.

lavoro di equipe lungo 3 anni

Per quanto riguarda la batteria Samsung che alimenta il motore è da 672 Wh, si può togliere attraverso una apposita chiave. Inoltre BTwin Elops Longtaill R500 viene proposta al pubblico già dotata di una serie di accessori come: seggiolino, cuscino, cestino anteriore, portapacchi, poggiapiedi. C’è anche l’antifurto che blocca la ruota posteriore. La bici pesa a vuoto 38 kg (non poco ma stiamo parlando di  un “furgoncino”) e consente fino a 170 kg di  carico extra.

Il costo è di 2.799 euro sia in negozio che sul sito dal quale però si acquista una bici da montare per quanto riguarda poggiapiedi, cestino anteriore, manubrio, pedali, barra di mantenimento bambini. Per una e-bike da 220 centimetri di lunghezza la consegna a domicilio resta consigliabile per chiunque non abbia un furgone a portata di mano.

le misure contano

Spendere qualcosa in più

Per una e-bike cargo con incentivo segnatevi il nome Yuba e la sua Supercargo elettrica da circa 6.000 euro di prezzo.

Trasmissione Shimano FD M310 a 24 velocità e 4 aiuti disponibili. La tecnologia Stay Steady (SST) migliora la qualità di guida insime a pneumatici Yuba GDM 20×2.3. Freni a disco idraulici Tektro Vela 4 pistoncini. Si  tratta di una e-bike cargo bella e resistente, tra l’altro la vasca di trasporto può essere richiesta anche in bambù per una scelta ancora più ecologica, ma pure lungimirante vista la resistenza agli urti di questo tipo di legno con il quale non  a caso si  fanno i migliori taglieri professionali.

Yuba con cassone in legno

Ma Yuba è anche Mundo elettrica ha l’enorme vantaggio di avere un motore potente. Strutturata con una longtail per gestire 250 kg di carico totale. Batteria Shimano STEPS E8000, 504 Wh.

Yuba Mundo

Deragliatore Shimano Deore a 10 velocità. Freni a disco idraulici Magura 4 pistoncini

Pneumatici Schwalbe Big Ben Plus 26 x 2.15. Anche qui il costo è altino: 5.499 euro. Tutte le Yuba sono costruite anche in versione muscolare con prezzi ridotti alla metà.

lavoro ma anche tempo libero

Sulla stessa via ci sono le e-bike cargo di Riese & Muller nella linea Load. Bici da carico con finiture di pregio e materiali Bosch per quanto riguarda motore e batteria. La parte del cambio è invece affidata a Shimano. La batteria da 500 Wh può essere implementata e per quanto riguarda il prezzo di parte sopra i 7.000 euro per arrivare quasi a 10.000.

e-bike cargo secondo Riese & Muller

— Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —

Apri commenti

2 COMMENTI

  1. Mah, che prezzi… Io ne possiedo una da quasi 10 anni, simile a quella dell’ultima fotografia, certo non elettrica (non essenziale in una citta’ di pianura) … la pagai solo 700e spedizione compresa (dall’Olanda).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome