Home Nautica XOCEAN il mini catamarano con 18 giorni di autonomia

XOCEAN il mini catamarano con 18 giorni di autonomia

0
CONDIVIDI
catamarano elettrico

XOCEAN, il mini-catamarano che naviga con controllo da remoto. Con i quattro motori elettrici – alimentati da pannelli solari e un mini generatore – è riuscito a  navigare e lavorare in autonomia per 18 giorni: 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

La  sua funzione? La raccolta dei dati in oceano. In particolare dal fondo del  mare per poi trasmetterli  a terra. Si tratta, quindi, di un prodotto ad alto contenuto tecnologico. A  bordo possono essere installati fino a 30 sensori che misurano e registrano i dati di pressione, temperatura e inclinazione sul fondo. Ad una profondità di 800-1.100 metri.

XOCEAN ha scelto i motori elettrici Torqeedo Cruise 2.0

catamarano elettrico
OCEANX in navigazione

Questa USV (navi di superficie senza equipaggio) prende il nome di XO-450 USV ed è spinta da una coppia di pod elettrici Torqeedo Cruise2.0. ’Lalimentazione è garantita da una batteria agli ioni di litio Power 24-3500 e un micro-generatore. L’azienda assicura: “I pannelli solari forniscono la ricarica  durante le ore diurne, mentre i due propulsori elettrici sono controllati separatamente per regolare la velocità su ciascun lato“. Per dare maggiore stabilità a XO-450 durante la raccolta dati, a prua è stata collocata una coppia di fuoribordo Torqeedo ultralight.

XOCEAN, autonomia 1500 miglia nautiche per 18 giorni

xocean
Il controllo da remoto della navigazione e della raccolta dati

L’autonomia annunciata dall’azienda permette di portare a termine missioni complesse: “Il raggio di azione è di 1.500 miglia nautiche, si è arrivati  fino a 18 giorni di autonomia 24 ore su 24, 7 giorni su 7”.

Durante la navigazione tutto è controllato a distanza da piloti qualificati dal centro operativo di XOCEAN. Da qui si monitora anche lo stato della batteria e la qualità dei dati raccolti. Infine, il ricetrasmettitore satellitare a banda larga integrato offre una connettività continua.

In servizio già otto catamarani e altri quattro  in servizio

xocean
I motori Torqeedo

E’ stato un successo questo mini-catamarano: otto in servizio e altri quattro  in cantiere.  Sulla sostenibilità ambientale l’azienda gioca le sue carte: “I nostri USV producono solo un millesimo delle emissioni di una nave da ricognizione convenzionale”, sottolinea James Ives, CEO di XOCEAN.

E su questa nicchia del mercato elettrico punta Torqeedo: “Forniamo soluzioni per una vasta gamma di missioni subacquee“, parole di Michael Rummel, amministratore delegato di Torqeedo e successore del fondatore Ballin (leggi qui).

LEGGI ANCHE: Ai veneziani un bonus da ridere: solo 500 euro per la barca elettrica