Home Moto & Scooter Wayel W3, il fratello maggiore degli e-scooter firmati Five

Wayel W3, il fratello maggiore degli e-scooter firmati Five

3
CONDIVIDI
wayel W3

Nel listino di Wayel (gruppo Five) arriva un nuovo scooter elettrico simil 125 cc. Si chiama W3 e si presenta con 100 km di autonomia, 75 km/h di velocità massima, prezzo di poco superiore ai 3 mila euro al netto degli incentivi.

wayel W3

La bolognese Wayel aggiunge così un “fratello maggiore” ai due modelli già in catalogo, i due ciclomotori W1 e W2. Il terzo arrivato Wayel W3 è uno scooter dalle dimensioni più generose, con un design classico e tondeggiante in stile vintage.

I componenti sono fra i più affidabili sul mercato. Il collaudato motore Bosch da 4 KW è integrato nella ruota posteriore. La batteria al litio con celle LG è doppia (2×60 V – 31,5 Ah). Sono estraibili e ricaricabili da casa. La documentazione fornita dall’azienda, non propriamente esaustiva, non consente di capire se le due batterie siano ricaricabili separatamente, nè se sia prevista la vendita con una sola batteria.

Dalle immagini del manuale d’uso par di capire che siano alloggiate nel vano sottosella, dove peraltro trova spazio anche un vano porta casco, non si sa di quali dimensioni. Aspettiamo di toccarlo con mano per darvi ulteriori dettagli. Per il momento riportiamo le parole dell’amminsitratore delegato di Five Fabio Giatti: «Caratteristiche e prestazioni  lo pongono ai vertici della categoria all’interno di un mercato, come quello della mobilità elettrica su due ruote, in grande crescita». Queste infine le altre dotazioni tecniche: display LCD a colori, fari led high-tech, presa USB integrata e sistema di antifurto sonoro. La frenata integrata è assicurata dai due freni a disco che agiscono in contemooranea bilanciando la decelerazione.

Il nuovo Wayel W3 (qui la scheda tecnica) è già disponibile nella colorazione Titanio. Il prezzo di listino è di 4.750 euro comprensivi di due batterie e un charger. Diventano 3.582 con incentivi e senza rottamazione e 3.193 con rottamazione. Fra gli accessori, il parabrezza e i bauletti.

—-Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale YouTube

 

Apri commenti

3 COMMENTI

  1. Riporto la mia esperienza con il niu nqi. Magari le scelte qui sono le stesse?
    Niu nqi, velocità massima 75km/h, 2 batterie estraibili e ricaricabili separatamente, ma anche contemporaneamente. Possibilità di non estrarre le batterie e ricaricare direttamente il motorino.
    Le batterie forniscono la potenza per arrivare a 75km/h. Se ne monto solo una la potenza è tagliata e raggiunge al max 45km/h.
    Lo stesso se le batterie hanno una differenza di carica di 20%+.
    Sotto il 15% di carica, la potenza è tagliata a quella di una ebyke e raggiunge i 25kmh max.
    Tutto ciò per preservare le batterie, che sono Panasonic 18650.
    In sintesi, ottimi mezzi per un pendolare che fa un 20-30 km al giorno.
    Io sono contentissimo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome