Home Alla ricarica Volvo come Tesla: 30 Recharge in Italia partendo da Milano Porta Nuova

Volvo come Tesla: 30 Recharge in Italia partendo da Milano Porta Nuova

0
CONDIVIDI
volvo recharge

Volvo, con il progetto Recharge,  installerà in Italia 30 stazioni di ricarica ultrafast a (175 kW di potenza) presso  altrettante sue concessionarie e in prossimità dei principali caselli autostradali. Partirà da Milano, nel nuovo quartiere trendy di Porta Nuova. Sarà a pochi passi da Volvo Studio Milano, che si conferma così luogo di pensiero avanzato per andare incontro alle esigenze del pubblico.

L’annuncio è stato dato proprio dal Volvo Studio, in occasione di una conferenza stampa in live stream. Hanno partecipato Michele Crisci, Presidente Volvo Car Italia, l’immobiliarista Manfredi Catella, fondatore  & CEO COIMA, il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e il capo dei mercati Volvo EMEA Björn Annwall, quest’ultimo in collegamento da Göteborg.

L’iniziativa, scrive Volvo, «è senza precedenti». A differenza della rete Tesla Supercharger  (poco più di 30 in Italia), alle colonnine della nuova rete Volvo avranno accesso tutti gli utenti di veicoli elettrificati o elettrici di tutti i brand.

Servirà 15 assi autostradali e i concessionari Volvo

Saranno più di 15 gli assi autostradali serviti dal progetto Volvo Recharge Highways, con una copertura dell’intero territorio nazionale e su qualsiasi direttrice di viaggio.

Le stazioni a elevata potenza che verranno installate sono prodotte da Delta e sono in grado di ricaricare due vetture simultaneamente all’80% della capacità in poco più di 30 minuti. Il completamento della posa delle prime 25 stazioni è previsto entro la fine dell’estate 2021.

volvo recharge

Il progetto Volvo Recharge Highways vede la partecipazione di partner importanti oltre ai concessionari Volvo. Plugsurfing (partner di Volvo in Europa) fornirà ai proprietari di vetture Volvo Recharge la app con informazioni di servizio, mappa delle stazioni, servizi di fatturazione. Green Flux darà invece supporto ai clienti Volvo in termini di assistenza.

La stazione di ricarica veloce di Porta Nuova è frutto dalla stretta cooperazione con COIMA e della visione di mobilità smart del fondatore Manfredi Catella.

Porta Nuova, altre 50 colonnine in parcheggi e garage

La stazione di ricarica sarà, anche visivamente, un «esempio avanzato di arredo urbano sostenibile». E’ il primo passo di un progetto più ampio. Prevede a Milano l’installazione di oltre 50 punti di ricarica da 22 kW a marchio Volvo nei parcheggi e nei garage residenziali dell’intero distretto.

«Il progetto e l’installazione della prima stazione di fast charge nel cuore della Milano più avanzata sono iniziative senza precedenti _ afferma Michele CrisciPresidente di Volvo Car Italia _. Mai un costruttore di auto si era impegnato anche attraverso investimenti concreti nella realizzazione di una rete di stazioni per la ricarica veloce per tutti gli automobilisti».

Per il sindaco di Milano Giuseppe Sala «siamo sulla buona strada. Le auto totalmente elettriche e i modelli ibridi piacciono sempre di più ai milanesi e sono diventate ormai il top di gamma di molte case automobilistiche che – come Volvo – hanno investito sulla mobilità sostenibile. A Milano ci crediamo e lavoriamo affinché gradualmente si possa realizzare il ricambio del parco auto privato».

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome