Home Tecnologia & Industria Volvo Penta si fa il trattore e il motore al camion antincendio

Volvo Penta si fa il trattore e il motore al camion antincendio

0
CONDIVIDI
Il trattore alla fiera di Rotterdam

Volvo Penta ha sfornato un trattore elettrico per la movimentazione dei materiali. E’stato presentato alla fiera TOC Europe di Rotterdam. Il marchio punta anche sul camion antincendio elettrico degli austriaci Rosenbauer.

Il trattore full electric è stato esposto negli spazi esterni della fiera olandese. Ivisitatori hanno avuto la possibilità di osservare la trasmissione elettrica nello stand aziendale e parlare  con gli esperti. Massima visibilità. Per le specifiche, gli esperti sono certi che l’autonomia garantirà un turno di lavoro da 8 ore. Bisognerà aspettare il lancio sul mercato previsto entro il 2022.

 

Tecnologia derivata da autobus e camion

Il trattore in azionePer elettrificare il trattore l’azienda ha fatto ricorso alla tecnologia e alle applicazioni sviluppate per la mobilità di autobus e camion. La batteria e la tecnologia powertrain sono state prese in prestito dai fratelli della Volvo Buses. Un interessante modello di traslazione delle conoscenze tra diversi rami aziendali e le società del gruppo.

Movimentazione dei materiali, futuro elettrico

Dimostrazione col trattore Volvo Penta punta sul segmento delle macchine per la movimentazione dei materiali, considerato un ricco giacimento industriale. I punti di forza sono la prevedibilità degli spostamenti e, dunque, la facilità della ricarica. Per soddisfare le esigenze dei clienti, prima dell’arrivo sul mercato, i manager hanno scelto di condividere nella fiera il prodotto “al fine di implementare il feedback sullo sviluppo del trattore”. Un test sia tecnico sia  di marketing.

Ascoltare i clienti, questa la filosofia 

La sinergia con gli operatori del settore è ritenuta fondamentale: “Il nostro approccio segue e seguirà una stretta collaborazione con gli operatori; aspetto fondamentale per il successo dell’iniziativa”. Parole di Peter Granqvist, CTO di Volvo Penta: “Con una profonda conoscenza delle applicazioni, le nostre soluzioni saranno adatte allo scopo e adattate alle esigenze dei clienti. Puntiamo sulla nostra rete di assistenza post-vendita globale”.

Il camion antincendio Rosenbauer

Il trattore è un altro dei tasselli dell’impegno elettrico di Volvo Penta. Preceduto da un’altra operazione tecnologica: lo sviluppo della trasmissione elettrica nel camion antincendio del produttore austriaco Rosenbauer.  Sul fronte marino ricordiamo lo sviluppo della propulsione nel traghetto elettrico di Goteborg. Ne abbiamo scritto qui. Anche in quel progetto si è lavorato all’integrazione tra autobus e battello.

Il manager: elettrico sempre più economico

Cerchiamo soluzioni energetiche sostenibili non solo dal punto di vista ambientale ma anche da quello economico. Alcune applicazioni elettriche stanno raggiungendo un livello di gestione dei costi inferiore rispetto ai motori diesel”. Dal suo osservatorio privilegiato il manager Peter Granqvist indica la strada del futuro: a emissioni zero per l’ecologia e, fatto non secondario, per l’economia.

LEGGI ANCHE: Ai pompieri austriaci l’e-camion antincendio Kreisel