Home Scenari Volvo e Vestas, Elettra e Fastway: settimana flash

Volvo e Vestas, Elettra e Fastway: settimana flash

0
Charxcontrol

Volvo e Vestas, Elettra e Fastway: dalla versione cross della EX30 a un ordine di ID.Buzz, dallo sharing ligure a un nuovo brand di ricarica / Settimana in 4 flash.

volvo eVolvo svela già la EX30 in versione Cross Countryvolvo e

Ha già una variante avventurosa la piccola Volvo in arrivo a fine anno, la EX30: si chiama Cross Country ed è prevista per il prossimo anno. Dopo la presentazione avvenuta a Milano pochi giorni fa, escono già le immagini della versione “all-road“, con un look decisamente meno da Suv cittadino e più da fuoristrada. E con un’altezza da terra prevedibilmente più marcata rispetto al modello “normale” (16,5 cm). Facendo già immaginare quanto possa essere divertente fare off-road con lo spunto immediato offerto dalla propulsione elettrica. Naturalmente non mancano il portapacchi, che enfatizza l’altezza soprattutto nella vista frontale della piccola Volvo, e i grandi pneumatici da fuoristrada, con cerchi neri. E altrettanto ovviamente il prezzo non potrà essere quello della versione-base, che parte da 36 mila euro per l’allestimento con batteria più piccola (344 km di autonomia

volvo eVolvo e…/ Oltre 100 ID.Buzz in consegna a Vestas (turbine eoliche)

Piovono gli ordini sulla versione Cargo dell’ID.Buzz, un veicolo ideale per mostrare anche su strada l’impegno di un’azienda sul fronte della sostenibilità. Un ordine da oltre 100 pezzi della versione elettrica e moderna del Pulmino Volkswagen è arrivata da un grande produttore di turbine eoliche, Vestas. I primi esemplari sono già stati consegnati e destinati all’assistenza degli impianti installati in Danimarca e nel nord della Germania. L’accordo con Vestas va al di là della semplice fornitura di mezzi elettrici: la Volkswagen fornirà una consulenza su come decarbonizzare l’intera parco-auto dell’azienda danese. Vestas fa sapere che nei prossimi mesi aggiungerà veicoli elettrici alle sue flotte in servizio in altri mercati europei, tra cui Francia e Spagna. Negli USA l’azienda ha invece ordinato più di 300 unità del pick-up elettrico Ford  F-150 Lightning.  Vestas opera in 87 paesi (tra cui l’Italia, con un impianto a Taranto), con 164 GW di turbine installate.

Marco Silvestri di Elettra con Luca Pastorino, sindaco di Bogliasco, e una delle Volkswagen e-Up  che compongono la flotta disponibile in sharing.

Si estende Elettra, il car sharing di Genova

Elettra, il car sharing 100% elettrico di Genova, lanciato due anni fa da Duferco Energia, sarà attivo per tutta la stagione estiva anche a Nervi e Bogliasco. L’ampliamento dell’area operativa è sperimentale, dal 15 giugno al 15 settembre. Il servizio è facile da usare: basta scaricare la App Elettra o collegarsi al sito registrarsi e cercare sulla mappa le auto disponibili. Una volta individuata quella più vicina, opzionarla e prelevarla tramite App (le chiavi sono all’interno dell’auto). Le auto di Elettra si possono guidare sulle corsie dei bus passare liberamente in zona ZTL e ZSL ed essere parcheggiate gratis in Aree Blu e Isole Azzurre, entro l’area operativa. Il servizio nei primi due anni è gradualmente entrato nelle abitudini dei cittadini di Genova con 70mila corse, un milione e mezzo di km percorsi e 200 tonnellate di CO2 in meno emesse nell’ambiente.

volvo ePrima stazione per Fastway, ricarica della provincia lombarda

FastWay, operatore che realizza e gestisce di infrastrutture di ricarica ad alta potenza, ha inaugurato la sua prima colonnina di ricarica a Verolanuova (Brescia) La stazione è situata nei pressi di un centro commerciale, con potenza  di 120kW, e due connettori CCS. È utilizzabile tramite le app per smartphone dei principali fornitori del servizio di ricarica, con un ampio monitor che fornisce istruzioni per l’utilizzo e lo stato di carica. La stazione di Verolanuova rientra in un più ampio progetto varato dalla società fondata da Paolo Esposto. Prevista una serie di installazione di stazioni Fast, tra 50 e 120 kW, lungo il corridoio “Lombardia Est” nell’area di Milano-Bergamo-Brescia-Cremona. A breve entreranno in esercizio impianti nei Comuni di Azzano Mella (BS), San Gervasio Bresciano (BS), Castel Mella (BS), Pontevico (BS), Spirano (BG) e Crema (CR).

Apri commenti

Rispondi