Home E-Agricoltura Volodrone: drone (anche) agricolo di Volocopter e John Deere

Volodrone: drone (anche) agricolo di Volocopter e John Deere

1
CONDIVIDI
volodrone
il volo del volodrone

Con Volodrone i droni  agricoli diventano giganti. Merito dell’alleanza tra il produttore di macchine agricole John Deere e la piattaforma Volocopter specializzata nei “taxi volanti”.

I droni vengono usati da tempo nei campi, ma con modelli di piccole dimensioni, per l’agricoltura di precisione, l’erogazione dei trattamenti fitosanitari e il controllo del bestiame. Il passaggio a maggiori dimensioni è giustificato con nuove applicazioni ed una maggiore efficienza nell’attività.

Volodrone trasporta fino a 200 kg

volodrone
la sperimentazione di Volodrone con il costruttore di macchine agricole John Deere

Il dato più interessante di Volodrone è la sua potenza di carico che vale 200 kgtrasportabile fino a 40 km – che lo rendono  interessante anche nella logistica.  Secondo le due aziende il drone: “E’ in grado di coprire un’area molto vasta ed in condizioni operative difficili”. Il modello dimostrativo è stato equipaggiato con uno sprayer John Deere e a bordo si contano due serbatoi.

IL VIDEO 

In questo filmato  è possibile vedere le applicazioni di Volodrone in azione nei campi, ma anche con altre funzioni ed applicazioni.

Autonomia da 30 minuti 

volodrone

Volodrone è fornito di 18 rotori con diametro complessivo di 9,2 metri mentre l’altezza da terra è di 2,3 metri. Il motore elettrico è alimentato da batterie agli ioni di litio intercambiabili. L’autonomia è di 30 minuti mentre si annuncia che si possono “lavorare” oltre 6 ettari per ora.

Volodrone si pilota a distanza 

volodrone
Christophe Hommet, ingegnere capo Volodrone

Volodrone – è stato sviluppato nel campo d’aviazione di Oberpfaffenhofen vicino a Monaco di Baviera – può essere pilotato a distanza  e su rotte preimpostate come spiega Christophe Hommet, ingegnere capo di Volodrone:  “È progettato come un veicolo di sollevamento aereo universale, che può essere adattato a diversi casi d’uso“.

Volocopter differenzia il suo business 

Il settore dei droni si dimostra molto flessibile negli sviluppi futuri: dal trasporto dei farmaci all’agricoltura. Ma Florian Reuter, CEO di Volocopter, sottolinea: “Il nostro core business rimane la mobilità aerea urbana e il trasporto di passeggeri” tuttavia “la piattaforma tecnologica di Volocopter può apportare valore ad una varietà di applicazioni aggiuntive.  Sempre con i nostri mezzi sostenibili e completamente elettrici”.

LEGGI ANCHE: Rolls Royce lancia ACCEL: vuole il record di volo elettrico

1 COMMENTO

Comments are closed.