Home Auto Vendite 2018, la Smart scatta in testa

Vendite 2018, la Smart scatta in testa

0
CONDIVIDI

Exploit della Smart Electric Drive, che balza in testa alla classifica delle elettriche  più vendute in Italia. A gennaio ha piazzato 150 macchine, davanti alla Renault Zoe (31) e alla Tesla Model S (22). Esce dalla top ten (per ora) la Nissan Leaf.

Il mercato tiene e aspetta la Leaf

La ricarica della Nissan Leaf

In pratica in un solo mese la piccola tedesca (guarda la nostra scheda) ha immatricolato tante vetture quante ne ha vendute nell’intero 2017, in tutto 184 ‘pezzi’. Ed è verosimile che questo risultato sia influenzato dalla consegna di un importante lotto di Smart a flotte di noleggiatori. Il dato è comunque importante, perché fa pur sempre notizia vedere un solo modello superare le 100 immatricolazioni mensili in un mercato ancora agli albori (in Italia). E l’exploit della Smart (con 131 ForTwo e 19 FourFour) ha tonificato tutto il settore. Nel complesso le immatricolazioni sono aumentate del 38,3% da 188 a 260 unità. Tutto questo in un mese di transizione, dato che la reginetta del mercato, la Leaf, ha di fatto interrotto le consegne in attesa del nuovo modello,  disponibile da noi solo ad aprile. Modello che si annuncia come un best seller di maggior successo della prima serie, che comunque ha tenuto la leadership italiana anche nel 2017 con 464 vetture. Tra l’altro la Smart è l’unica auto elettrica in campagna televisiva (eccezione fatta per l’Audi e-tron Quattro, ancora non disponibile), con un prezzo d’attacco a 23.920 euro . Ricordiamo che dal 2020, con la nuova generazione di modelli, la Smart sarà il primo marchio tradizionale ad avere tutta la gamma solo in elettrico.

Tesla tiene, e se arrivasse il Model 3…

Il resto della classifica vede la Zoe (guarda la nostra…prova ignorante) mantenere il suo secondo posto. E la Tesla confermarsi sul podio delle più vendute. Tra Model S e Model X la Casa di Elon Musk ha venduto in gennaio 29 vetture, ma va sempre considerato che parliamo di macchine che viaggiano attorno ai 100 mila euro di prezzo. E che comunque danno un’idea di quale sarebbe il potenziale anche in Italia se solo Tesla riuscisse a produrre e consegnare il Model 3, che costa la metà dei due modelli citati. Tutto il mercato sembra comunque pronto a una decisa accelerazione. Non tanto per le vendite ai privati, ancora diffidenti, quanto per la decisione delle grandi flotte, pubbliche e private, di inserire l’elettrico nella loro offerta. Si tratta di attori in grado di spostare numeri che, vista la modesta base da cui si parte, farebbero fare un bel balzo in avanti.

La classifica di gennaio 2018  (fonte: Interauto news)

Una Renault Zoe della flotta Sicily by car

1- Smart Fortwo   131

2- Renault Zoe      31

3- Tesla Model S   22

4- BMW i3           21

5 Smart Fourfour 19

6- VW Golf            8

7- Tesla Model X   7

8- Citroen C-Zero   5

9- Citroen Berlingo 4

10 – Nissan Evalia