Home Auto Vaielettrico risponde: mi piace la Dacia Spring, ma…

Vaielettrico risponde: mi piace la Dacia Spring, ma…

11
CONDIVIDI
La Dacia Spring del nostro test nei pressi di Madonna di Campiglio

Silvano e Ferruccio sono interessati alla Dacia Spring elettrica. Il primo ci chiede della situazione incentivi, il secondo vorrebbe saperne di più sul cambio della batteria. marco, infine, chiede cosa comporti il cambio di una batteria di trazione. Risponde Gianni Catalfamo,  fondatore di One Wedge e autore del libro Cento risposte (e oltre) alle tue domande sull’auto elettrica.

Mi piace la Dacia Spring, ma gli incentivi?

Dacia Spring da record: oltre 1.800 consegne in un mese e primo posto davanti alla Fiat 500.

Silvano chiede:

In data 10 settembre corr. mi sono recato presso una concessionaria Dacia della mia zona, poiché sono interessato all’acquisto di una Spring plus elettrica, rottamando la mia vecchia Punto del 2006. Con meraviglia ho appreso che gli incentivi che il Governo ha stanziato recentemente , nel caso specifico, sono € 6.000 e non € 6.000 + 2.000 come in precedenza. Vi chiedo se è esatto quanto sostiene la concessionaria e se vi è la possibilità in futuro che venga reintrodotto l’extra bonus x le auto elettriche. Grazie infinite.

Gianni risponde

Caro sig. Silvano, fino a poche settimane fa il programma di incentivi governativi comprendeva €6000 di ecobonus + €2000 di extrabonus; si trattava di due misure frutto di due provvedimenti legislativi diversi e ciascuno con la sua copertura finanziaria. Lo straordinario successo ha fatto sì che la copertura dell’ecobonus si sia esaurita, mentre restavano soldi in quella dell’extrabonus che però non poteva venire erogata senza la prima. Dunque il Governo ha stornato sull’ecobonus (che dal 14 settembre ha ripreso ad erogare) i fondi dell’extrabonus che però… è rimasto senza! E ora anche questo è terminato. Quindi ad oggi l’acquisto di un’auto elettrica non è più incentivato in alcun modo.

Mi piace la Dacia Spring: ma se la  batteria va a zero?

Ferruccio chiede:

Ho una richiesta da farvi riguardo la Dacia Spring. Potete fare un video dove si vede cosa succede se si porta a zero l’indicazione della batteria, inteso come autonomia residua. Prosegue ancora o si spegne? Questo per capire se vi è un margine ‘extra’ dopo lo zero oppure no. Capisco che potrebbe essere complicata come prova ma credo sia utile per capire una probabile eventualità. Grazie Cordiali saluti

 

Gianni risponde

Caro sig. Ferruccio – non c’è bisogno di una prova specifica, tutte le vetture elettriche si comportano nello stesso modo. Lo “zero” ed il “100%” indicati dall’auto in realtà non sono lo zero ed il 100% elettrici della batteria, che si tiene un margine di sicurezza per evitare danneggiamenti, chiamato anche “buffer”. Questo buffer però è inaccessibile all’utente che non può mai caricare oltre il 100% o scaricare sotto lo 0%, in quanto il BMS non consente l’ingresso o l’uscita di ulteriore energia una volta giunti a questi livelli.

LEGGi ANCHE: Con la Spring fino allo 0 cosa succede e quanto fa

 

La BEV mi piace, ma se devo cambiare la batteria?

vecicoli elettrici

Marco chiede

Vi leggo da circa 1 anno con molta attenzione, mi piacciono gli articoli e leggo tutti i commenti. Sarebbe davvero utile se poteste raccontare della sostituzione in toto della batteria di una bev, costi compresi. Pensate di poterlo fare?

 

Gianni risponde

Caro sig. Marco – onestamente, per ora è improbabile. Ad esempio, chi le scrive ha sostituito la batteria di trazione della sua auto, ma si tratta di un intervento eseguito in garanzia dalla Casa Costruttrice. I costi sono naturalmente elevati sia per il costo della batteria di trazione stessa che per la poca maneggevolezza dell’oggetto (nel caso in specie, oltre 500kg !). Può darsi però che più avanti questa operazione diventi più comune e che, di conseguenza, queste informazioni diventino più facilmente disponibili.

—-Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale YouTube

Apri commenti

11 COMMENTI

  1. Oh comprato una Dacia spring plus, va benissimo. Ho avuto una sorpresa, mi è stata consegnata senza la predisposizione fast per la ricarica. Mi è stato detto che la fast era condizionata all’acquisto del cavo apposito
    È così. Grazie

    • Anche a me al momento dell’acquisto è stato chiesto se volevo il cavo per ricarica fast ma non è stato detto che non ci sarebbe stata la predisposizione infatti mi era stato detto che sarebbe stato possibile acquistarlo in un secondo momento.
      Adesso la predisposizione è possibile metterla in un secondo momento?

  2. Ho caricato per la prima volta la spring a una colonnina da inesperto in ac 100 km di autonomia circa 14 kWh per 2 ore di tempo mi è costato 24€ qualcuno sa spiegarmelo

    • Ci faccia vedere la fattura, con il nome dell’operatore, il tempo di ricarica e la tariffa applicata. Perchè, a nostra conoscenza, non esiste una tariffa di 1,7 euo a kWh. La più alta, ma in Dc, è meno della metà. E proprio sicuro di non aver letto male?

    • Prima di caricare bisogna informarsi sulla tariffa applicata. Alcuni operatori applicano una tariffa al kWh, altri al minuto. Poi c’è una tariffa per l’occupazione della colonnina a carica terminata se l’auto non viene scollegata.

  3. Mi piace Dacia Spring, protagonista del mercato, scommessa low cost di De Meo, la city car EV di battaglia made in Romania?

    Che dire?

    La solita icona chic Fiat 500 è ammaliante in tutto e per tutto, ma c’è il divario del prezzo.

    Mancano all’appello per orientare meglio l’offerta: Fiat Centoventi, Volkswagen ID.Life, Renault 5 e Smart Geely Concept #1 con quell’accattivante Mini-like design, vetture queste che si annunciano come le prossime elettriche del popolo europeo.

    Da Oriente si profilano le sirene del pericolo giallo della Repubblica Popolare Cinese.

    Cosa fare?

    Aspettare.

  4. Al lettore che chiede della prova della Dacia spring fino allo 0% , c’è un video di Matteo Valenza su youtube che fa proprio questa prova

  5. Comunque Dacia sta scontando di 5k euro (Non so se ovunque) la sua spring che onestamente 20k essendo prodotta in Cina è davvero tanto… abbassassero i listini già a 15/16k che il margine di guadagno è già abbastanza buono per loro…anche se secondo me il prezzo rimane ancora un po’ troppo alto, per essere giusto dovremmo parlare di 12/13k.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome