Home Camion, bus e mezzi da lavoro Udelv Transporter, robot per consegne con Intel nel cuore

Udelv Transporter, robot per consegne con Intel nel cuore

0
CONDIVIDI
udlev transporter

Udelv, una società finanziata dalla Silicon Valley, ha presentato al Salone dell’elettronica di consumo (CES) di Las Vegas, che ha aperto oggi i battenti, il Transporter,  primo veicolo elettrico autonomo senza cabina per consegne multi-stop.

Guida autonoma col sistema Mobileye Drive di Intel

E’ guidato dal sistema di guida autonoma Mobileye Drive. Mobileye è la consociata israeliana di Intel, specializzata nell’automotive. Il sistema è basato sul chip Mobileye EyeQ 5 per applicazioni automobilistiche di Intel e da una robusta suite di fotocamere, lidar e radar. Per consentire a Udelv di implementare rapidamente il Transporter su larga scala, l’azienda ha anche integrato Road Experience Management di Mobileye, una mappa del mondo in crowdsourcing e continuamente aggiornata che digitalizza ciò di cui i veicoli autonomi hanno bisogno per navigare.

Il Transporter senza cabina è progettato per le flotte di consegna commerciale e dovrebbe aiutare a risolvere due delle sfide più urgenti che devono affrontare le flotte commerciali: l’attuale carenza di conducenti e l’imminente elettrificazione delle flotte.

 

Il Transporter è dotato di uno spazio di carico brevettato, sicuro, automatizzato, intercambiabile e modulare. È progettato specificamente per la consegna autonoma e può trasportare fino a oltre 900 kg di carico utile con 80 fermate per corsa. Può consegnare quasi tutto, da beni di consumo, pacchetti di e-commerce e generi alimentari a ricambi auto, elettronica e forniture mediche per applicazioni B2B e B2C.

Udlev Transporter

Autonomia fino a 480 km, velocità massima 112 km/h

Può viaggiare anche a velocità autostradale (fino a 112 km/h) e coprire distanze comprese tra 250 e 480 km a seconda dell’opzione del pacco batteria; sono previste infatti due opzioni con capacità di 90 e 160 kWh. E’ gestito dalle app mobili di Udelv per programmare le soste, consegnare, tracciare e recuperare i pacchetti.

«Questo è un giorno storico per i settori dei trasporti e della logistica _ ha affermato Daniel Laury, CEO e cofondatore di Udelv _ Il Transporter è rivoluzionario per due delle più grandi industrie del mondo: automobilistico e logistico. È stato creato per risolvere due grandi sfide delle flotte commerciali: la carenza di conducenti e l’elettrificazione delle flotte».

Fondata in California nel 2017 dal CEO Daniel Laury e dal CTO Akshat Patel, Udelv (qui il sito) ha realizzato con successo la prima consegna autonoma su strade pubbliche nel 2018. Da allora Udelv ha completato oltre 20.000 consegne sperimentali per più commercianti in California , Arizona e Texas con due generazioni di veicoli precedenti.

Udelv Transporter anche nella base di Edwards

Il veicolo di terza generazione di Udelv è il risultato di anni di sperimentazione, test dei clienti e ingegneria meccanica, elettrica e software. Con il nuovo veicolo Udelv mira a mettere in strada 50.000 Transporter entro il 2028, con le prime consegne sul mercato nel 2023. Udelev dispone anche di un sistema proprietario di gestione delle flotte (Fleet Intelligence and Management System). Ottimizza i percorsi grazie ad algoritmi di pianificazione della flotta.

La società ha già raccolto più di 1.000 prenotazioni da clienti. Tra questi Donlen negli Usa e Planzer e Ziegler Group in Europa . L’azienda si è anche aggiudicata un prestigioso contratto dall’aeronautica statunitense per un programma pilota sulla base aeronautica di Edwards in California.

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it—

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome