Home Turismo elettrico Turismo elettrico (8) In e-Mtb tra le valli di Bolzano

Turismo elettrico (8) In e-Mtb tra le valli di Bolzano

0
CONDIVIDI

Prosegue con Shimano e-mountain bike Experience la nostra guida sul Turismo elettrico alle meraviglie d’Italia. Nel week end tra fine maggio e inizio giugno si tiene in Alto Adige la seconda edizione del tour alla scoperta delle bellezze valligiane. In sella di moderne mountain bike a pedalata assistita.

Quattro giorni tra pascoli d’alta quota, quattro tappe su sentieri che si inerpicano tra le vallate della provincia di Bolzano. Ma anche buon cibo, vino e relax. Sono questi gli ingredienti della seconda edizione della Shimano e-mountain bike Experience che si svolgerà dal 30 maggio al 2 giugno 2018. Duecento chilometri di pedalate assistite dai motori elettrici da Naturno in Val Venosta fino a Sesto nelle Dolomiti. La novità di quest’anno è il prologo del 29 maggio a Naturno. Nel quale le guide selezioneranno i singoli gruppi, daranno consigli sulla tecnica di guida ai partecipanti e li introdurranno nel mondo delle e-MTB.

Provare le e-mtb sul loro terreno per credere

Visto il successo della prima edizione, il main sponsor dell’evento Shimano ha deciso di raddoppiare: «Il modo migliore per convincere qualcuno di un sistema tecnicamente avanzato, come il nostro Step, è quello di provarlo personalmente. La Shimano e-mountain bike Experience ne dà la migliore opportunità», spiega Michael Wild, responsabile marketing dell’azienda. Per la seconda edizione il percorso è stato rivisto e i partecipanti saranno di nuovo divisi in diversi gruppi di prestazioni in base alla loro capacità tecnica e la preparazione atletica.

La soluzione migliore per ogni partecipante di questo tour viene trovata assegnandolo a un gruppo in base alle capacità di ognuno. Durante il prologo di Naturno viene testata la preparazione del biker. Vengono offerti tre livelli: divertimento, principianti, esperti, così che ognuno possa usufruire di percorsi e assistenza adatti. Le guide professionali aiuteranno a trovare il gruppo giusto.

Quattro tappe tra le bellezze dell’Alto Adige

Dopo la partenza dalla cittadina della Val Venosta si toccheranno le località di Merano, Sarentino, Bressanone e Brunico prima di arrivare a Sesto attraverso alcune delle zone più belle dell’Alto Adige. Ogni giorno si potranno poi testare i più innovativi modelli di e-MTB messi a disposizione dai bike partner. Otto diverse aziende forniranno i loro ultimi prodotti, tra i quali quest’anno si aggiunge anche la Pexco con il marchio Husqvarna. La lunghezza delle singole tappe varia da 45 km a un massimo di 52 km e, in media, giornalmente si farà un dislivello tra i 1200 e i 1500 metri.

Nella prima tappa del 30 maggio da Naturno a Sarentino saranno a disposizione due diversi percorsi della lunghezza di 49 oppure 60 Km con rispettivamente 1.210 o 1.740 metri di dislivello. Dopo la partenza da Naturno si attraversano prima le tipiche piantagioni di mele della Val Venosta. La seconda tappa del 31 maggio da Sarentino a Bressanone si presenta un po´ più corta (40,1 – 43 Km, 1.159 – 1.355 metri di dislivello), in compenso sarà un po’ più tecnica della prima, con diverse salite impegnative.

L´arrivo della terza tappa del 1° giugno si trova a Brunico. Ma prima di raggiungere il capoluogo della Val Pusteria dovranno essere superati 39 chilometri e 1.233 – 1.492 metri di dislivello. Alla fine della quarta tappa, quella del 2 giugno che porta da Brunico a Sesto con 50,5 a 51,8 chilometri e 1051-1224 metri di dislivello, i partecipanti potranno ammirare le leggendarie Tre Cime di Lavaredo.

Una vasta gamma di bici da provare

Alla seconda edizione del cicloturismo secondo la Shimano e-mountain bike Experience sono presenti di nuovo otto rinomati bike partner. I partecipanti possono prendere in prestito quotidianamente i più innovativi modelli di e-MTB della Scott, Centurion, Merida, Ghost, Bulls, Haibike, Focus e Husqvarna per testarli in ogni tappa. Anche la scelta del mezzo preferito avverrà sotto la supervisione dei tecnici della manifestazione.

Segnalate altre opportunità di noleggiare mezzi elettrici nei luoghi più belli d’Italia alla mail:  info@vaielettrico.it