Home Bici Triumph Trekker GT, debutto british nelle e-bike

Triumph Trekker GT, debutto british nelle e-bike

2
CONDIVIDI

Anche Triumph, dopo Ducati, Yamaha e tante altre case motociclistiche,  entra nel mercato delle e-bike griffando la “Triumph Trekker GT”. Una nuova bicicletta a pedalata assistita che ambisce a rappresentare la filosofia dello storico marchio inglese: prestazioni e il divertimento di guida.

Trekker GT combina l’ingegneria britannica con gli ultimi aggiornamenti della tecnologia di batterie e trasmissioni Shimano.

Grazie all’ultima generazione di propulsori elettrici Shimano dal peso di soli 2,88 kg, la Triumph Trekker GT abbina le ottime prestazioni a un’autonomia di 150km. Il motore Shimano Steps E6100 eroga 250W con una coppia di 60Nm. E’ alimentato da una batteria Shimano E8035 da 504Wh completamente integrata.

Triumph non si smentisce: sceglie la classe

Il design è minimalista ed elegante. E’ frutto del lavoro di un team interno di Triumph che le ha impresso una silhouette distintiva, sottolineata anche dal piccolo manubrio.

La verniciatura è bicolore e richiama le tonalità tipiche delle moto Triumph: Matt Silver Ice e Matt Jet Black. Spiccano i dettagli in nero, come le ruote, i pedali, il reggisella e l’ attacco del manubrio. E soprattutto il logo Triumph in alluminio fuso.

 

Trekker GT include l’illuminazione a LED integrata, le estensioni parafanghi nere opache, i portavaligie neri, il cavalletto laterale e il sistema di bloccaggio della ruota posteriore ABUS. Gli accessori di sicurezza, tra cui il lucchetto ad U da 270 mm e il sistema di ancoraggio a terra, insieme al kit di pulizia Muc-off/Triumph, completano la gamma di accessori..

La Triumph Trekker GT è immediatamente disponibile presso la rete di concessionarie ufficiali al prezzo di 3.250,00 euro.

Le caratteristiche tecniche

Il telaio è in alluminio 6061 idroformato con batteria integrata e serratura di sicurezza; la forcella RockShox Paragon con 65mm di escursionee ; le ruote  sono Alex Volar da 27.5” con pneumatici Schwalbe Energizer Green Guard 27.5 x 2.0; il cambio Shimano Deore Shadow a 10 rapporti, i freni Shimano Deore M6000 180/160, la sella Selle Royal Vivo

Triumph è una delle più blasonate case motociclistiche del mondo. Fu fondata nel 1902 in Ighilterra e da vent’anni ha cambiato pelle trasferendosi nella nuova sede di Hinckley nel Leicestershire dove produce oggi circa 65 moto all’anno, tutte termiche, e ispirate ai classici del passato. Tra questi l’intramontabile Bonneville.

LEGGI ANCHE:  Il listino delle e-bike, prezzi e caratteristiche

2 COMMENTI

  1. buonasera, ho letto l’articolo sulla Triumph Trekker GT dove posso acquistarla?
    87012 Castrovillari CS

Comments are closed.