Home Tecnologia Torino Design firma la prima auto elettrica polacca

Torino Design firma la prima auto elettrica polacca

0
CONDIVIDI
Piotr Zaremba con Roberto Piatti di Torino Design (foto: MARCIN KMIECINSKI Polish Press Agency)

Torino Design firma lo stile della prima auto elettrica polacca. Anzi, i modelli della nuova marca ElectroMobility Poland sono due, una berlina e un Suv, che saranno svelati in forma di prototipo entro poche settimane.

Torino Design ha curato lo stile di un Suv e una berlina

L’annuncio è stato dato da Piotr Zaremba, presidente dell’azienda polacca, che ha affidato alla tedesca EDAG Engineering la progettazione per la parte ingegneristica. Le ambizioni non mancano, l’idea è di arrivare a una gamma con 5 automobili elettriche: “Stiamo partendo con due modelli del segmento  C (quello della Golf n.d.r.)”, ha spiegato Zaremba, “ci saranno altri tre modelli di vetture compatte, che si adatteranno alle aspettative degli automobilisti polacchi“.

Torino Design
Villa Gualino, nella prima collina torinese, ora sede di Torino Design.

Si tratta di macchine più piccole, del segmento B, più adatto a un pubblico di famiglie. Il manager polacco ha assicurato di avere alle spalle partner strategici che garantiranno la qualità delle produzioni. Ed ha avuto parole di elogio per Torino Design, la società guidata da Roberto Piatti (ex Bertone): “È un’azienda indipendente che cha ha nel suo book diverse centinaia di progetti per i più importanti costruttori. Incluse marche premium come Ferrari, McLaren e BMW, oltre a marche generaliste come Fiat“.

La presentazione dei primi modelli entro giugno

Torino Design
La Sondors, auto elettrica sportiva a tre ruote, disegnata da Torino Design.

L’idea di ElectroMobility Poland  ora è di presentare entro fine giugno i primi due modelli, la berlina e il Suv. Entrambi i prodotti saranno poi sottoposti a studi di marketing per validarne lo stile, le principali caratteristiche funzionali e l’ergonomia degli interni. Per poi passare alla fase produttiva. Torino Design è da tempo impegnata in diversi progetti di mobilità elettrica, dagli scooter alle automobili. Tra questi ricordiamo l’intrigante auto sportiva a tre ruote disegnata già tre anni fa per conto dell’americano Storm Sondors (guarda l’articolo).

 

 

 

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome