Home Tecnologia & Industria Tesla Battery Day, segnatevi la data: 22 settembre ore 23,30

Tesla Battery Day, segnatevi la data: 22 settembre ore 23,30

0
CONDIVIDI
battery day, tesla, elon musk
Elon Musk, patron della Tesla

Segnatevi questa data: martedì 22 settembre, ore 14,30 della California (23,30 in Italia). E’ il giorno e l’ora fissati da Elon Musk per svelare i segreti di Tesla, in quel Battery Day più volte rinviato causa pandemia.

Ora l’appuntamento è ufficiale. Musk l’ha indicato a tutti gli azionisti che potranno darsi appuntamento in presenza presso la fabbrica simbolo di Tesla a Fremont. Come avvenuto in precedenza, però, l’evento dovrebbe essere trasmesso live in tutto il mondo. L’attesa infatti è enorme. Indiscrezioni di ogni tipo su ciò che sarà rivelato hanno fatto salire alle stelle le aspettative dei fans e di tutto l’universo che ruota attorno all’auto elettrica. Dovrebbe essere l’occasione per annunciare che Tesla ha già in mano l’arma finale.  Vale a dire batterie molto più performanti, più durature, più sostenibili e meno costose. Il Santo Gral della batteria da 100 dollari a kWh, per esempio, oppure quelle da un milione di miglia. Risultati che Tesla avrebbe ottenuto con nuove chimiche e nuovo design. L’ultima indiscrezione riguarda la tecnologia anod free, che adotterebbe anodi realizzati senza litio.

battery day, fremont, tesla
La fila di clienti in attesa di consegna presso la fabbrica di Fremont (foto da Twitter / Carolina G:)

Lo scopriranno gli azionisti invitati da Musk al 45500 di Fremont Blvd, Fremont, CA 94538. «Gli azionisti aventi diritto possono anche partecipare alla presentazione separata di Tesla per il Battery Day, che si terrà lo stesso giorno, con ulteriori dettagli che saranno annunciati in un secondo momento» ha comunicato l’altroieri l’azienda. Che promette poi di voler «trasmettere in diretta streaming sul Web entrambi gli eventi».

Elon Musk ha confermato che il fucus dell’evento saranno le batterie. Ma l’anno scorso il Battery Day fu anche l’occasione per parlare dei progetti di Tesla a 360 gradi. Si moltiplicano infatti le voci di nuovi modelli. Da ultimo quella di una versione “ridotta” del Cybertruck destinata al mercato europeo. Vedremo. Intanto segnatevi sul calendario giorno e ora di un appuntamento che certamente non deluderà.

LEGGI ANCHE: Tesla in utile anche nel trimestre nero del Covid