Home Auto Tesla abbassa i prezzi di tutta la gamma

Tesla abbassa i prezzi di tutta la gamma

0
CONDIVIDI

Tesla abbassa i prezzi di tutta la gamma. La notizia era già nota da qualche giorno ed è stata confermata con una mail ai potenziali clienti.

Per il Model 3 taglio di 3.200 euro

Sono tagli consistenti, che riguardano anche l’ultima arrivata, il Model 3. Il cui listino, nelle due versioni disponibili in Italia,  è stato tagliato di 3.200 euro dalla sera alla mattina. La versione AWD Long Range è infatti  scesa da 59.600 a 56.400, mentre la Performance è passata da 70.700 euro a 67.500 euro. La comunicazione inviata mercoledì 6 marzo conferma ora i tagli anche per i due modelli top di gamma, già visibile sul sito della Casa californiana. Ecco la nota Tesla:

Siamo felici di comunicarti che abbiamo ridotto i prezzi base di Model S e Model X: 

Model S
Standard Range: €81.000
Long Range: €86.000
Ludicrous Performance: €98.300

Model X
Long Range: €90.400
Ludicrous Performance: €102.700

Model S e Model X sono equipaggiate di serie con sistema audio sviluppato ad hoc, filtro HEPA di qualità clinica, sedili riscaldabili indipendenti e trazione integrale. Grazie a questi aggiornamenti, abbiamo compiuto un passo significativo per consentire a tutti di acquistare una Tesla e accelerare la transizione verso il trasporto sostenibile. Configura e ordina la tua auto oggi stesso, o scegli da una selezione di vetture disponibili in pronta consegna“.

Model S “pronta consegna” da 75 mila euro

La pronta consegna si riferisce a vetture della versione 75D del Model S, che ormai sta uscendo di produzione. E che quindi vengono proposti con prezzi che partono da 75 mila euro (guarda). Si conferma la volontà di Tesla di prepararsi all’arrivo della concorrenza (soprattutto tedesca) con prezzi molto più competitivi. È finito lo splendido isolamento, che consentiva alla Casa di Elon Musk di essere un esclusivo oggetto del desiderio. In grado di imporre prezzi molto alti. Negli Stati Uniti è stata finalmente lanciata la versione-base del Model 3 a 36 mila dollari (qui l’articolo). E ora si attende la riprova con il Model Y, il quarto della gamma, che verrà presentato da Elon Musk giovedì 14 marzo.