Home Aziende Terna sceglie Pirelli per l’e-bike sharing aziendale

Terna sceglie Pirelli per l’e-bike sharing aziendale

0
CONDIVIDI
terna pirelli

Terna è la prima società in Italia ad adottare su scala nazionale il progetto “CYCL-e around” di Pirelli per incentivare la mobilità sostenibile dei propri lavoratori. Il servizio di e-bike sharing aziendale lanciato dal gruppo Pirelli coinvolge otto sedi Terna in  Italia. Sono state dotate di biciclette elettriche Pirelli per gli spostamenti casa-ufficio, durante la giornata di lavoro e per il tempo libero.

terna pirelli

Con “CYCL-e around” Pirelli mette a disposizione delle aziende biciclette a pedalata assistita che possono rappresentare una mobilità alternativa complementare a quella tradizionale.

L’e-bike per il lavoro, lo svago e il week end

Quattro le modalità di noleggio previste dall’accordo fra Terna e Pirelli. ‘Working Time’, per utilizzare la e-bike durante la giornata lavorativa per spostamenti di lavoro in città; ‘Home2Work’, per i tragitti quotidiani casa-ufficio con ritiro dalle ore 17,00 e consegna entro le 10,00 del giorno successivo; ‘Smart Week’, per l’utilizzo delle e-bike 7 giorni consecutivi; ‘Weekend Break’, per usufruire delle e-bike nel fine settimana senza limiti di chilometraggio, dalle 17,00 del venerdì alle 10,00 del lunedì mattina.

I dipendenti di Terna potranno prenotare in totale autonomia la propria e-bike attraverso un’apposita App messa a disposizione sull’intranet aziendale, mentre le flotte di e-bike di Pirelli saranno a disposizione in apposite aree attrezzate per la custodia e la manutenzione delle stesse biciclette presso le sedi di Terna.

Il Gruppo Terna è uno dei principali operatori europei e mondiali per la trasmissione dell’energia elettrica. Gestisce la rete di trasmissione nazionale in alta tensione con circa 75.000 km di linee, 5.100 dependenti e 26 interconnessioni con l’estero.

Il servizio “CYCL-e around per le aziende” è stato lanciato da Pirelli all’inizio del 2021, mettendo a frutto l’esperienza maturata all’interno del Gruppo durante i mesi della Pandemia, con due progetti pilota. Il primo è RIDE Safe, nel maggio 2020 con l’ASST Fatebenefratelli e 14 e-bike disponibili gratuitamente per due mesi per i dipendenti dell’Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi e dell’Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano. Il secondo nella sede di Pirelli Bicocca con 10 e-bike messe a disposizione dei dipendenti. Il riscontro positivo delle due iniziative ha portato Pirelli a strutturare e istituire il servizio fisso di noleggio bici a pedalata assistita di alta gamma.

Le prime società che hanno aderito al servizio sono state Accenture, e NTT Data EMEA.

—Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome