Home Bici Prima Pagina Tern regala le sue cargo e-bike a chi fa del bene

Tern regala le sue cargo e-bike a chi fa del bene

0
CONDIVIDI

Una e-bike cargo in regalo a chi la userà per gli altri. Ecco l’idea di Tern, azienda taiwanese che investe i suoi utili in organizzazioni senza fini di lucro

Tern è un’azienda taiwanese specializzata in e-bike da carico, compatte e possibilmente pieghevoli. Mezzi molto utili a chi lavora nei centri urbani e anche all’ambiente. infatti la policy aziendale è di essere sempre vicina a chi si impegna per fare la differenza.

E-bike cargo e impegno sociale

E-bike che montano propulsori e batterie Bosch, con potenza fino a 1000 Wh per poter rendere fino a 200 km di autonomia. Solide e con ampia possibilità di carico. Insomma dei veri e propri mezzi da lavoro a zero emissioni. Quest’anno Tern ha pensato di organizzare una Giveaway delle sue e-bike Gsd, appunto da carico. Così cinque organizzazioni senza scopo di lucro riceveranno in regalo la GSD per svolgere attività nelle loro comunità.

A fine novembre l’azienda di Taiwan ha reso noto i risultati di questa sorta giveaway. Dunque i vincitori sono in giro per il mondo.

Chi merita una e-bike Tern in Europa

SAMPAS (Belgio). Un team di assistenti medici e sociali mobili che offrono cure agli attuali o ex tossicodipendenti infettati dal virus dell’epatite C. Usano il GSD per trasportare apparecchiature diagnostiche e persino una tenda portatile per sessioni di screening medico.

DUO for a JOB (Belgio). Abbina giovani in cerca di lavoro con un background di immigrati / rifugiati a professionisti senior. Questi hanno esperienza in settori correlati e che possono accompagnarli e supportarli nella loro ricerca di lavoro. L’organizzazione sta utilizzando il GSD per trasportare materiali per fiere del lavoro. E in altri eventi legati alla carriera in luoghi all’interno della città a cui è spesso difficile accedere in auto.

E nel mondo

Replate (USA). Una tecnologia senza fini di lucro per il recupero degli alimenti che combina e fornisce cibo in eccesso da parte delle aziende o provvede agli eventi con le comunità bisognose, come cucine per zuppe, programmi di formazione professionale e programmi per i giovani. Il loro GSD li aiuta a eseguire 15-20 soccorsi di cibo a settimana nella Bay Area di San Francisco.

Il Council on Aging of Central Oregon (USA). Offre agli adulti di età superiore ai 60 anni e ai loro cari una serie di servizi di supporto. Tra i quali la fornitura di pasti agli anziani in casa per proteggersi dalla malnutrizione e contribuire a ridurre l’isolamento sociale. L’organizzazione utilizzerà il proprio GSD per avviare un programma “Pasti su due ruote”. Con i volontari che consegnano i pasti in bicicletta all’interno e intorno alla zona delle tre contee dell’Oregon centrale.

Le Détour de Pointe Saint-Charles (Canada). Un negozio di alimentari gestito dalla comunità che promuove la solidarietà, la cooperazione e le azioni ambientali che riducono lo spreco alimentare. Il loro GSD ha permesso loro di estendere la loro portata. Offrendo generi alimentari e pasti pronti a anziani e membri della comunità con mobilità ridotta.

Lo spirito di Tern

Ogni anno, Tern fornisce almeno l’1% dei suoi profitti netti a cause ambientali o sociali. Questa iniziativa riflette l’impegno di Tern nel sostenere individui e gruppi che stanno lavorando per rendere effettivamente la Terra un pianeta migliore e più sano. Quest’anno l’iniziativa ha avuto una nuova svolta. Regalando GSD anziché denaro, Tern è stato in grado di superare il benchmark dell’1% e idealmente di dare un contributo ancora più efficace.

«Dare GSD alle organizzazioni che stanno facendo una differenza significativa nella vita delle persone ispira l’intero team Tern». L’ha dichiarato Josh Hon, capo del team Tern che aggiunge:  «DUO lavora specificatamente con i recenti immigrati, per aiutarli a ottenere un impiego. Quindi, vista la recente retorica politica contro gli immigrati, non potevamo fare a meno di sostenere questa organizzazione nel lavoro che svolgono».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome