Home Nautica Templar Cruiser 26. Taxi boat canadese da 15 passeggeri

Templar Cruiser 26. Taxi boat canadese da 15 passeggeri

0
CONDIVIDI
Il templar in navigazione

Templar Cruiser 26 è la dimostrazione che si può coniugare il comfort con la propulsione elettrica. Ben 15 posti a sedere per la barca canadese che sarà costruita anche in Europa, forse in Norvegia. 

ampio spazio interno
ampio spazio interno del cruiser che può essere usato come taxi boat

L’autonomia di Templar Cruiser 26 permette le escursioni familiari di una giornata ma pure di coprire un intero turno di lavoro di un tassista su acqua o il noleggio per i turisti. Buona anche per l’uso individuale grazie ad una serie di servizi: riscaldamento centralizzato, posti letto, frigorifero e piattaforma da bagno extra large. Comfort, silenzio e zero puzza.

Autonomia fino a 9 ore 

L’autonomia garantita dal cantiere Templar Marine oscilla tra 7-9 ore con una carica singola e con una velocità da crociera da 5-7 nodi. Niente di eccezionale, ma è una navigazione confortevole ed efficiente per alcune funzioni professionali.  Dove si risparmia: l’azienda parla di consumi pari a 10 centesimi all’ora.

Motore Torqeedo da 10 kW e batterie da 20 kWh

Il pacco batterie
Il pacco batterie

Il motore è un Torqeedo da 10 kW 48 V alimentato da un pacco batteria al litio con una capacità di accumulo da 20 kwh. La ricarica può essere lenta, circa 10 ore o veloce con meno di due ore.

Templar Cruiser 26: 6 modelli diversi

Gli interni
Numerosi servizi per proprietari ed ospiti

Una delle caratteristiche di Templar Cruiser 26 è la grande versatilità: “Abbiamo una serie di modelli basati sull’attuale scafo di 26 piedi per il mercato consumer e commerciale. Dal lato del consumatore abbiamo tre modelli (base, medio e fascia alta)”. Varia anche l’offerta commerciale con tre opzioni: “Turistica – abbiamo appena venduto i primi 6 ad un operatore nel Victoria (in Canada Ndr) -; taxi boat e un nuovo modello che non abbiamo ancora annunciato”. Quest’ultimo è molto interessante: “Sarà accessibile al 100% su sedia a rotelle per ospitare 6-8 dispositivi”.

Nel catalogo anche la versione turistica

ad uso turistico
Indicato per le escursioni

La versione turistica o da crociera è dedicato in particolare “ad escursioni di un giorno”. Svariati gli usi: “per famiglie, tempo libero, visite guidate, charter per la pesca… Lo abbiamo pensato per i baby boomer, le compagnie di taxi boat e le società di noleggio flotte”.

Nel 2020 prodotto in Europa, in pole la Norvegia 

Sui canali commerciali dall’azienda rispondono che stanno lavorando per il mercato europeo: “Prevediamo di lanciarlo su questo mercato nella primavera del 2020. Stiamo solo cercando i partner e la sede adeguati per la produzione di base “. Interessante la logica della scelta: “Attualmente stiamo esplorando la Norvegia come possibile base di lancio attraverso un partner interessato con cui stiamo attualmente parlando”. Il paese nordico grazie anche gli investimenti pubblici da paese consumatore sta diventando produttore: quando investire sull’elettrico conviene.

Templar Cruiser 26  da 118 mila dollari canadesi 

Quanto costa. Dal Canada ci rispondono: “Sono 138 mila dollari canadesi per il modello consumer di medio livello mentre il taxi boat commerciale parte da 118 mila dollari canadesi“. Tradotto in euro, fra 93 mila e 80 mila. Sono possibili numerose integrazione,a partire dal generatore d’emergenza.

LEGGI ANCHE: 6 Acquabus europei, per pendolari e turisti