Home Nautica Sunreef 50, il catamarano danese. Ha fatto 4mila miglia da Danzica a...

Sunreef 50, il catamarano danese. Ha fatto 4mila miglia da Danzica a Spalato

1
CONDIVIDI
Sunreef 50 in porto

Sunreef 50, il catamarano danese che con motori elettrici, ma sistema ibrido con generatore, ha percorso 4 mila miglia. Navigazione silenziosa dalla Polonia alla Croazia.

Il catamarano in porto
Sunreef 50 il catamarano danese ibrido in porto

Il catamarano, prodotto da EPTechnologies, è un’imbarcazione di lusso da 40 tonnellate equipaggiata con 2 motori elettrici. L’alimentazione per lunghe navigazioni però è assicurata da due generatori che riescono a ridurre il consumo di carburante. Sunreef 50 a luglio è salpato da Danzica, in Polonia, per approdare, dopo aver percorso 4000 miglia, a Spalato in Croazia. Un viaggio test che continua in Adriatico dove fa servizio charter.

Due motori da 35 kW

il motoreI 2 motori sono elettrici e da 35 kW, ma collegati ad un generatore AC da 17.5 kW e DC da 25 kW. In sostanza la propulsione è ibrida. Le batterie NCM hanno una capacità da 77 kWh, invertitori da 18 kW. Per i tragitti brevi si può navigare in modalità full electric grazie alla possibilità di ricarica da terra. Un dato interessante viene sottolineato dai produttori: “Il generatore può restare spento anche per 12 o 24 ore quando  le batterie sono cariche. Per la navigazione il generatore produce 32 kW per il motore mentre il resto è destinato ai servizi di bordo”. Veloce il  tempo di ricarica dichiarato: “Le batterie si possono ricaricare da 1 a 1.5 ore”.

Velocità massima da 9,5 nodi 

Sunreef 50 in porto
Sunreef 50 dall’alto

La velocità massima è di 9,5 nodi con un’ora di autonomia con le batterie o 100 minuti con il generatore DC. A 8 nodi abbiamo 90 minuti con la batteria o 3 ore con il generatore. Infine con 7 nodi sono 2 ore con la batteria e 6 ore con il generatore.

Sunreef 50: il silenzio come optional di lusso

EPTIl silenzio, oltre la riduzione delle emissioni, è uno dei vantaggi del sistema. “Gli ospiti amano che lo skipper abbia la possibilità di navigare la mattina presto in silenzio. Per arrivare in una nuova baia (mentre stanno ancora dormendo) dove si svegliano per godere di un nuovo scenario durante la colazione”. Roba per pochi, ma siamo su un catamarano di lusso.

Si lavora ad un motore da 150 kW

Per quanto riguarda la riduzione del consumo di carburante si stanno verificando i dati durante l’attività di charter in Croazia. I test in queste imbarcazioni di lusso sono interessanti per le future ricadute sul trasporto passeggeri. Da EPTechnologies puntano ad una maggiore potenza: “ Il prossimo progetto che renderemo presto pubblico riguarda una barca di lusso con un motore da 150 kW, stay tuned!”.

Sunreef 50, traghetti e la boat tourist 

EPTechnologies è un ‘azienda leader in Danimarca. In particolare per i sistemi di alimentazione sono partner di un colosso come Danfoss nel settore dei traghetti ibridi. Un altro interessante prodotto è la barca turistica, qui sotto la foto, con design futuristico e un motore da 45 kW alimentato da una batteria da 91 kWh a 450 V.

la barca turistica elettrica
La barca turistica di EPTechnologies

LEGGI ANCHE: Itacatamarans: catamarano italiano, motore finlandese

1 COMMENTO

Comments are closed.