Home Camion, bus e mezzi da lavoro Siemens e Continental: i camion elettrici ricaricheranno così, al volo

Siemens e Continental: i camion elettrici ricaricheranno così, al volo

0
CONDIVIDI
siemens continental

Siemens Mobility e Continental Engineering services (CES) collaboreranno allo sviluppo e alla produzione di pantografi per camion. La tecnologia è quella eHighway di Siemens che fornisce elettricità ai camion tramite una linea aerea. La cooperazione mira a elettrificare tratti chiave delle reti autostradali tedesche con linee di contatto aeree e abilitare così il trasporto pesante elettrico anche nel medio e lungo raggio. Siemens fa tesoro delle sue competenze nel ferroviario, Continental nell’automotive.

Il trasporto merci su strada rappresenta un terzo di tutte le  emissioni di CO2 nel settore dei trasporti. Elettrificarlo è un passaggio cruciale per ridurre le emissioni complessive. Ma le sole batterie, per le percorrenze e le potenze richieste, non sono oggi adeguate. Troppo pesanti e voluminose sui camion.

siemens continental
Il sistema eHighway di Siemens sarà sperimentato anche in Italia, sulla autostrada A35 Brebemi. Qui il plastico durante la presentazione del 2019

Sulla eHighway, invece, i camion possono viaggiare attingendo elettrcità dalla rete e allo stesso tempo caricare le batterie senza fermarsi. Quindi le batterie possono essere di dimensioni ridotte e proporzionate alle sole percorrenze su strade non elettrificate.

Il fattore decisivo è che non serve elettrificare intere autostrade. Bastano alcune porzioni. La “Piattaforma nazionale per il futuro della mobilità” del Ministero federale dei trasporti, raccomanda infatti di attrezzare entro il 2030 solo 4.000 chilometri di autostrade, sui 13.000 km dell’intera rete, tenendo conto che su quei tratti transitano i due terzi dei TIR.

La eHighway di Siemens Mobility è attualmente in fase di test su tre percorsi pubblici in Germania: sull’autostrada A5 nello stato dell’Assia tra lo svincolo Zeppelinheim/Cargo City Süd all’aeroporto di Francoforte e Darmstadt/Weiterstadt; nello stato dello Schleswig-Holstein sull’autostrada A1 tra gli svincoli di Reinfeld e Lubecca; e sulla strada federale B462 nello stato del Baden-Wuerttemberg tra Kuppenheim e Gaggenau.

Una volta sviluppato il sistema, Siemens e CES contando di  rendere disponibile in tutta Europa il sistema di linee aeree di contatto per i camion.

—-Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale YouTube

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome