Home Bici Prima Pagina Shimano nuovo motore a tutta potenza

Shimano nuovo motore a tutta potenza

0
CONDIVIDI

Shimano, nuovo motore a tutta potenza con 85 Nm di coppia massima. Il sistema EP8 pesa meno rispetto ai predecessori, è più silenzioso e meno invadente quando non lavora. Un passo in avanti nei confronti di chi si lamenta della pedalata assistita considerandola troppo “pesante”.

Shimano risponde alle necessità e alla perplessità di chi pensa che la bici elettrica non sia conveniente. L’azienda giapponese presenta il nuovo propulsore EP8 più leggero, più compatto e con un nuovo software. Ha limato 300 grammi (2,6 kg totali) rispetto allo STEPS E8000, e ha portato a 85Nm la potenza massima di coppia per avere una risposta maggiore e immediata sulle salite più ripide. Inoltre l’azienda ha rinnovato le sue app E-Tube Ride ed E-Tube Project e le modalità di assistenza possono essere personalizzate.

Tutti i componenti del pacchetto motore

Il nuovo Shimano EP8 è la seconda generazione del sistema e-MTB di Shimano ed è stato progettato per offrire una migliore integrazione e una pedalata più fluida e silenziosa. Oltre ad avere una gestione della refrigerazione più efficiente e un miglior controllo.

Shimano nuovo motore: caratteristiche

Il nuovo motore Shimano EP8 (DU-EP800) come detto è in grado di erogare 85 Nm di coppia massima, con un aumento della potenza del 21% rispetto al suo predecessore Shimano STEPS E8000. Il tutto accompagnato da una riduzione di peso di 300 g (2,6 kg, il 10 % in meno), grazie a un nuovo alloggiamento in magnesio. Questo peso ridotto e la coppia elevata lo rendono uno dei primi della categoria tra i motori in termini di rapporto peso/potenza.

Il cuore di EP8

Ma questo non basta. Infatti un punto da sempre discusso dei motori elettrici sulle bici è l’attrito che rende la pedalata pesante quando non si usa l’aiuto elettrico. L’attrito in questo caso prodotto dalla rotazione del pedale è stato ridotto del 36% rispetto all’E8000. Grazie a una struttura sigillata aggiornata e al design ottimizzato del cambio.

Stessi alloggi, ma meno invadenza

Questa riduzione dell’attrito crea una migliore efficienza della batteria quando il motore è attivo o una guida più fluida quando si pedala senza assistenza (ad esempio, quando il motore è spento o quando si viaggia a velocità superiori a 25 km/h). E’ stato migliorato anche il meccanismo della frizione che fornisce una pedalata più fluida quando si pedala a una velocità superiore a 25 km/h.

Fresco significa performante

L’ alloggiamento del motore in magnesio più piccolo fornisce migliori proprietà di conduzione del calore. In tal modo è più facile raffreddare il sistema e migliorare le prestazioni alla coppia massima su salite lunghe e ripide. La gabbia del motore è inoltre progettata con le linee e gli angoli dei telai delle bici, il che migliora l’altezza da terra e, insieme alle batterie interne, fa sembrare le bici equipaggiate con Shimano EP8 molto pulite esteticamente.

Diminuito del 36% l’attrito della pedalata

Una buona risposta a chi crede che la velocità massima consentita sia troppo bassa e chiede un aumento della stessa senza però targare e assicurare il mezzo e sé stessi. Non manca la potenza ai motori delle e-bike, ma va solo dosato meglio.

Motore nuovo, agganci vecchi

Questo nuovo motore, nonostante le dimensioni più compatte, si fissa al telaio allo stesso modo dei predecessori STEPS E8000 ed E7000 , quindi sia i marchi che gli utenti possono sostituire i vecchi sistemi con il nuovo EP8. E oltre ad essere compatibile con i sistemi di trasmissione tradizionali, è anche compatibile con il nuovo cambio Nexus Inter-5 integrato nel mozzo, che lo rende un sistema adatto per bici elettriche urbane e da trekking.

Batteria fino a 630 Wh
Computer

Altra possibilità di avere un sostegno duraturo è quella della batteria potente. Le opzioni della batteria infatti includono le nuove Shimano da 630 Wh introdotte nel 2020. La batteria nel tubo obliquo BT-E8016 e la batteria interna BT-E8036. Supporta anche la batteria BT-E8035-L da 504 Wh, più piccola ma più veloce da caricare. Tutte le batterie Shimano STEPS hanno una lunga durata, sopportando fino a 1.000 cicli di carica completa prima che la loro capacità si riduca al 60% della capacità originale.

Nuovo software per Shimano EP8

Shimano ha sviluppato anche un nuovo software per l’EP8, sempre alla ricerca di un feeling più naturale e di un maggior controllo dell’assistenza. Con l’impostazione massima, la BOOST, può ora fornire 85 Nm di potenza.

Il cambio di programma con un click

Anche la modalità TRAIL può raggiungere gli 85 Nm ma è più reattiva agli input del ciclista e quindi più dipendente da essa, risparmiando anche la batteria con un basso input di coppia (0-30 Nm) o aumentando rapidamente l’erogazione di potenza per fornire i massimi 85 Nm di uscita per attaccare i sentieri quando il ciclista spinge più forte (tra 30-100 Nm di coppia). L’impostazione massima in modalità ECO può essere di 30 Nm, a seconda delle impostazioni del produttore, raggiunta a 70 Nm di input in modo simile. Oltre ad aumentare la distanza di pedalata, la modalità Eco può essere utilizzata dai ciclisti per allenamenti più fisici.