Home Nautica Sci nautico in elettrico, premiata batteria ad hoc

Sci nautico in elettrico, premiata batteria ad hoc

0
CONDIVIDI
INGENITY
Il ssitema di propulsione elettrico Ingenity del gruppo Usa Correct Craft

Per volare sull’acqua con gli sci ci vuole potenza. Per questo al Miami Boat Show il premio innovazione lo ha vinto Ingenity, marchio del gruppo nautico Usa Correct Craft, per il suo sistema di propulsione elettrico dedicato alle barche per lo sci nautico.

Un riconoscimento significativo: se anche aziende che puntano sulla velocità  scommettono sull’elettrico vuol dire che la transizione è possibile.

Autonomia di 2/3 ore per lo sci nautico 

Wakesurfing Ingenity
Wakesurfing, uno sport acquatico che si può praticare anche in elettrico con il sistema Ingenity

L’autonomia di Ingenity  è garantita dalla batteria on una capacità di 124 kWh. L’azienda stima circa 2-3 ore a seconda ella velocità ed escluso il tempo per tornare in molo. Il tempo di ricarica? Sono 10 ore con il caricatore di bordo a 240 V / 50 A; 4 ore con caricabatterie per veicoli elettrici da 25 kW e 1,5 ore a 80 kW.

IL VIDEO 

YouTube player

Batteria pensata per migliaia di cicli 

Il sistema di gestione della batteria è progettato per migliaia di cicli ovvero per molti anni di utilizzo. All’azienda hanno fatto anche il conto del costo di ricarica: circa 12 dollari in USA. Per di più la semplicità del sistema richiede una manutenzione minima. Il prezzo? Non viene rilasciato, ma si rimanda al link per essere contattati.

Il futuro sarà elettrico

INGENITY
Al Miami Boat Show Ingenity ha vinto il premio innovazione

La propulsione elettrica per gli sport d’acqua non è scontata, quindi sono preziose le parole di Bill Yeargin, presidente e CEO di Correct Craft. “L’industria marittima cambierà e noi di Correct Craft crediamo che il futuro sarà molto diverso ed è per questo che abbiamo creato Watershed Innovation per un progetto come Ingenity, il futuro del nostro settore“. Un sistema nato in Austria.

Il presidente di Watershed Innovation (la società madre di Ingenity), Sean Marrero, ha sottolineato: “L’elettricità è la propulsione del futuro, ma nessuna batteria al mondo potrebbe soddisfare i requisiti di alta potenza di una barca per sport acquatici, adattarsi allo spazio disponibile ed essere utilizzata due volte nello stesso giorno … per questo abbiamo progettato il nostro sistema “.

LEGGI ANCHE: Sci nautico? Con il motoscafo Elovation 6.8 del cantiere Ganz di Zurigo

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome