Home E-Agricoltura Rigitrac SKE 50, il trattore elettrico dal cuore Svizzero

Rigitrac SKE 50, il trattore elettrico dal cuore Svizzero

0
CONDIVIDI

Scoperto in occasione della fiera Agrama 2018, questo prototipo di trattore completamente elettrico sta attualmente svolgendo alcuni test nella campagna elvetica, in vista della prossima commercializzazione. Progettato e costruito dalla piccola casa Rigitrac, fondata nel Canton Svitto da Sepp Knusel, potrebbe rivoluzionare il mercato degli automezzi agricoli.

Una batteria, cinque motori

Già vincitore del premio “Swiss Innovation Award 2018”, l’SKE 50 è un trattore piccolo (dimensioni 3600 mm x 1770 mm x 2330 mm) e robusto, (portata del sollevatore anteriore di 1600 chili, 1800 al posteriore). La batteria agli ioni di litio è da 80 kWh, sufficiente per alimentare ben cinque motori. Il propulsore da 50 kW di potenza massima è collocato come singolo componente sia sull’assale anteriore che posteriore. La motrice da 23 Kw, invece, è sistemata tramite un’unità per la PTO frontale e un’altra per quella retrostante. C’è poi un motore per l’impianto idraulico. La velocità massima del trattore è di 40 km/h, allestito con pneumatici 425/55 R17 sull’asse anteriore e 440/65 R24 su quello posteriore.

Recupero di energia in frenata e peso di 2,8 tonnellate

Il costruttore dichiara un’autonomia della batteria di cinque ore, variabile a seconda dello sforzo cui è sottoposto il veicolo. Per migliorare l’efficienza del trattore, però, è presente un sistema di recupero di energia, attivabile in caso di frenata. Ciò dovrebbe ricaricare sensibilmente l’accumulatore durante l’utilizzo, posticipandone la sosta. A proposito di rifornimento, per ora Rigitrac ha rivelato soltanto che sono necessarie tre ore per arrivare all’80% della capacità massima della batteria.

L’automezzo è provvisto anche di un sofisticato sistema di recupero energetico in caso di utilizzo del riscaldamento o dell’aria condizionata. Il peso è di 2,8 tonnellate e la cabina può ospitare due passeggeri. Al momento Rigitrac non ha ancora rivelato il prezzo dell’SKE 50, ma promette una buona ecocompatibilità per il proprio prodotto, grazie alla combinazione di  “basso consumo di risorse, di costi operativi e di manutenzione, elevata efficienza e comfort acustico“.

– leggi anche: Solectrac, trattori elettrici californiani