Home Auto Renault Megane, XBUS, Musk, Hercules…settimana flash

Renault Megane, XBUS, Musk, Hercules…settimana flash

0
CONDIVIDI
NOVITÁ IN ARRIVO / La Renault Megane si svela a settembre, nel 2022 arriva l'XBUS.

Renault Megane in mostra già al Salone di Monaco, a settembre. Il nuovo XBUS. La casa mobile di Elon Musk e il pick-up Hercules…La settimana in 4 flash.

Renault Megane: presentazione in settembre a Monaco

renault meganeRenault conferma la presenza al Salone IAA di Monaco (6-12 settembre 2021), il Motor Show che ha preso il posto di Francoforte. E annuncia che nello stand esporrà in anteprima assoluta la versione definitiva della Megan E-TECH 100% Electric, che sarà poi in vendita da inizio 2022. La Megane a batterie avrà un motore da 160 kW, circa 218 cavalli. Lo stesso propulsore elettrico sarà poi utilizzato per la Alpine R5, versione “spinta” della nuova Renault 5, il cui arrivo sul mercato è previsto per il 2024. La versione “normale della R5 avrà invece un propulsore più “calmo” da 100 kW, oltre 136 cavalli.

Renault Megane e…/ Dalla Germania arriva XBUS, per servizi taxi e trasporti leggeri in città

renault megane

Altra novità in arrivo: XBUS, il veicolo della start-up tedesca Electric Brands. Dopo tre anni di lavoro di sviluppo, il progetto è arrivato a compimento e da metà 2022 inizierà la produzione a  Itzehoe, in Germania (qui tutte le info).  Si tratta  di un veicolo da usare in città come taxi o altri servizi di trasporto passeggeri (massimo tre) o merci leggere. I dati tecnici parlano di un peso a vuoto di 600 kg, potenza continua di 15 kW e potenza di picco di 56 kW, con velocità massima di 100 km/h. Dimensioni: 3.96 x 1.64 x 1.96. Ragguardevole l’autonomia dichiarata: si parla addirittura di 600 km, e ancora di più se si sceglie la versione con i pannelli solari sul tetto.

La casa viaggiante di quel gran genio di Elon Musk

renault Mégane

Elon Musk non finisce mai di stupire. Ora si è scoperto in che casa vive quando si trova  a Starbase, in Texas, dove ha sede la sua compagnia spaziale, SpaceX. Si tratta di un prefabbricato, confortevole ma piccolissimo, del prezzo di 50 mila dollari e denominata Boxabl Casita. È realizzata con  pannelli di cemento e acciaio e, per un nomade come Musk che si sposta continuamente tra i suoi stabilimenti, ha il vantaggio di poter essere trainata da auto come la Tesla Model X. Del resto il tycoon di ordine sudafricana non è certo famoso per sguazzare nel lusso. Quando la catena di montaggio della Tesla Model 3 non riusciva ad andare a regime, per i famosi colli di bottiglia, Musk dormì in fabbrica a Fremont per due settimane, in terra. 

renault MéganeHercules ingaggia Pininfarina per il suo pick-uo Alpha

La start up americana Hercules (qui il sito) ha firmato un accordo con Pininfarina per la progettazione del suo prossimo pick-up a batterie Alpha. E successivamente di altri prodotti attualmente in fase di sviluppo. L’Alpha sarà disponibile sul mercato alla fine del 2022 e offrirà configurazioni di propulsori che producono più di 1.000 CV. Questo attraverso un sistema di azionamento a quattro motori con vettore di coppia. “I motori“, promette Hercukles, “forniscono un controllo di coppia indipendente per una stabilità straordinaria e prestazioni elevate“. Hercules Electric Vehicles è stata fondata a Detroit il 26 dicembre 2018 dall’imprenditore James Breyer. A lui si sono aggiunti l’anno seguente due personaggi noti nel mondo automotive americano come Greg Weber e Julie Tolley.

 

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome