Home Nautica Quadrofoil: dalla Slovenia la moto d’acqua che vola a 21 nodi

Quadrofoil: dalla Slovenia la moto d’acqua che vola a 21 nodi

0
CONDIVIDI

Una moto d’acqua con quattro ali che affondano nell’acqua e che superati i 6,5 nodi fanno volare il Quadrofoil. Creatura elettrica slovena da 35 mila  (il Q2S) o 26 mila euro (il Q2A) più IVA. 

Test in acqua con il quadrofoil

Ingegneri, appassionati di nautica e visionari. Così si definiscono i fondatori di Quadrofoil, un team di ricerca sloveno che nel 2011 sposa l’idea di realizzare la “moto d’acqua aliscafo” tutta elettrica.  In pochi anni hanno tagliato prima il traguardo tecnologico e poi quello  commerciale. Sono stati aperti uffici in tutti i continenti – dall’Australia agli USA – e nell’ultimo post della pagina Facebook si veda il camion aziendale in partenza per una consegna in Polonia.

Q2S, la moto d’acqua più veloce: 21 nodi

Il modello più veloce
Il quadrofoil Q2S, il più veloce che arriva fino ai 21 nodi

il Q2S è il modello con più potenza e velocità, bastano poco più di 5 metri per volare. Fino a toccare i 21 nodi. Stupisce tanta velocità con un motore da (solo) 5,5 kW. L’azienda sottolinea che si tratta di una soluzione “all’avanguardia” e tanto fanno i 4 foil. L’alimentazione è data da due batterie da 5,2 kWh che offrono un’autonomia fino a 80 km. Ottimi dati: “Il Q2S è uno dei natanti più efficienti dal punto di vista energetico presenti sul mercato con costi operativi medi ben al di sotto di 1 euro l’ora.

in armonia con la fauna

Andiamo a vedere le altre misure: lunghezza 3 metri, larghezza (con i foils) 2,6 metri, peso 335 kg, porta due passeggeri ed il carico totale permesso è di 170 kg ovvero 75 kg massimo per passeggero più 20 kg per i bagagli. La batteria  assicura un’autonomia di circa due ore,  alla velocità massima tra 45 minuti e 1 ora.  Si può caricare in  circa 4 ore e per la ricarica si può utilizzare la presa da 110 V o 220 V e un caricatore speciale fornito da Quadrofoil.

Q2A è il modello per le acque più calme

Il modello per il lago
Il modello per il turismo, il noleggio

Se per il Q2S l’azienda punta sulle prestazione, il Q2A   è stato sviluppato per essere guidato “nei laghi e nelle zone costiere, è un’ottima scelta per il turismo e l’affitto o per il divertimento in famiglia sul vicino lago, fiume o baia preferita”. Il motore si ferma ad una potenza da 3,7 kW con un pacco batteria da 5,2 kWh. In questo modo non c’è necessità di patente. Lunghezza e larghezza sono uguali al fratello Q2S. Pesa 40 kg in meno, siamo sui 295, ma il carico resta sempre di 170 kg.

A Quadrofoil puntano al taxi da 4 posti 

in acquaI primi due modelli sono pensati in particolare per coppie e per il noleggio. Il futuro disegnato dagli ingegneri sloveni però guarda alle famiglie: “Stiamo lavorando sul quadrofoil a quattro posti per la famiglia, ma pensiamo pure all’evoluzione del trasporto pubblico con il taxi Quadrofoil”. Sul sito  internet è possibile ammirare il modello in versione limitata – un motore sempre da 5,5 kW e pacco batterie da 10,4 kWh – che vale 58 mila euro più IVA. “È stata la prima moto d’acqua che abbiamo presentato sul mercato in un numero limitato: sole 100 unità. Sono state esaurite in pochi mesi”. Visto il prezzo è andata decisamente bene.

LEGGI ANCHE: Ecco Lupo, la moto d’acqua che “vola” a 30 nodi