Home Senza categoria Punti fedeltà con le ricariche, ma solo con premi green

Punti fedeltà con le ricariche, ma solo con premi green

0
CONDIVIDI
I fondatori di &Charge: Simon Vogt, Eugen Letkemann (al centro) e Matthias Drechsler

Punti fedeltà con le ricariche, da spendere per acquisti o altri servizi, purché green. Li lancia la piattaforma &Charge, una start-up nata all’interno di Porsche.

Punti fedeltà con una start-up nata dentro la Porsche

punti fedeltà
Mattias Ulbrich di Porsche Digital

Il concetto non è originale: più ricarichi e più accumuli punti per fruire di vantaggi viaggi gratuiti o noleggi di scooter elettrici e servizi di car sharing. La novità è legata al fatto che tutto deve restare nel mondo della sostenibilità, con progetti certificati di di protezione del clima. Un obbiettivo che &Charge persegue con l’assistenza di una società specializzata, South Pole. La piattaforma è attualmente disponibile in Germania, Austria, Belgio e Paesi Bassi, ma altri paesi seguiranno a breve, assicura  Porsche. Secondo la Casa di Stoccarda (qui il comunicato) il portafoglio dell’azienda include già ora più di 600 partner nell’e-commerce e undici fornitori di mobilità. &Charge è nata all’interno di Porsche Digital, che ha costruito “un’azienda di successo,  indipendente, partendo da un’idea“, spiega Mattias Ulbrich, amministratore delegato di Porsche Digital. “Siamo riusciti a farlo grazie all’impegno di Eugen Letkemann e del suo team“.

Già  più di 600 i partner convenzionati

punti fedeltà
Credit foto: Porsche AG – Porsche Newsroom)

Letkemann è il Chief Executive Officer di & Charge. “La chiave è che possiamo offrire ai nostri utenti un ampio portafoglio di servizi, sia in termini di raccolta che di riscatto dei km percorsi“, spiega. È ovvio che più gli esercizi commerciali convenzionati sono vicini alle stazioni di ricarica, più diventa interessante l’uso dei punti fedeltà. Una delle collaborazioni più importanti è nata con PlugSurfing, una app che dà accesso a un vasto network di colonnine (circa 200 mila in tutta Europa). Ma accordi di rilevo sono stati siglati con un operatore di trasporto pubblico e con la catena di alimentari Edeka in Germania. Altri partner internazionali sono Asos, Ikea, Europcar e The Mobility House.

— Leggi anche / Su JuicePass (Enel X) noleggi anche i monopattini Bird

 

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome