Home Alla ricarica Pininfarina firma la wall box Residenza per Green Motion

Pininfarina firma la wall box Residenza per Green Motion

0
CONDIVIDI

Anche Pininfarina si cimenta sul tema della wall box. Lo fa per Green Motion, società svizzera specializzata in tecnologie innovative per le infrastrutture di ricarica, disegnando Residenza.  Il progetto nasce dalla volontà di rivoluzionare il mercato, con nuove funzionalità e inediti standard estetici.

Residenza, controllo vocale e materiali riciclati

Grazie al controllo vocale integrato e al sistema di gestione automatica dei cavi, Residenza mira a semplificare la vita e garantire un’interazione senza soluzione di continuità. La wall box presentata ieri al CES di Las Vegas si ispira alla sostenibilità. Utilizza principalmente componenti organici e riciclati.

 

Pininfarina ha sviluppato con Green Motion una vera e propria partnership, accompagnandola attraverso tutte le fasi del progetto. Dalla definizione dell’esperienza utente e del design, fino alla realizzazione di un modello fisico ed al lancio del prodotto sul mercato.

LEGGI ANCHE Wall box

Con Eaton Green Motion alimenta box e condomini

Sempre al CES di Las Vegas Green Motion ha annunciato un’altra partnership, questa volta con l’americana Eaton. Svilupperà soluzioni integrate per stazioni di ricarica negli edifici commerciali, residenziali e nei centri commerciali. Particolare attenzione è dedicata a garantire che gli utenti possano ricaricare le proprie automobili in modo affidabile. Nel contempo assicura la stabilità della rete elettrica locale, dell’edificio e delle aree limitrofe durante i picchi di richiesta di energia.

E’ una soluzione intelligente che combina la ricarica dei veicoli elettrici e l’accumulo di energia. Consente ai proprietari di edifici di accedere alla potenza richiesta in qualsiasi momento. Collegata alla rete elettrica o a fonti di energia rinnovabile come i pannelli fotovoltaici, la stazione di ricarica e accumulo può rifornire più vetture. Un sistema “intelligente” consente di accumulare energia rinnovabile quando è disponibile, o di attingere alla rete quando i prezzi sono più bassi. Ela rilascia per il consumo nei momenti più critici per la rete, o meno convenienti per l’utente.

L’accumulo intelligente che protegge la rete

Il sistema  fornisce inoltre ulteriori funzionalità. Il back-up in caso di rete non disponibile, assicurando quindi continuità di esercizio all’edificio. La vendita vera e propria dell’energia autoprodotta alla rete con un proficuo ritorno sull’investimento. Eaton opera da cent’anni nella power quality  e nell’elettronica di potenza asservita alla gestione energetica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome