Home Auto Peugeot e-2008: bella è bella, l’autonomia…

Peugeot e-2008: bella è bella, l’autonomia…

0
CONDIVIDI
Peugeot e-2008.
La Peugeot e-2008 sarà in consegna da fine anno. Il prezzo non è ancora stato comunicato.

ePeugeot —2008, ci siamo: a poche settimane dal reveal della e-208 (qui),  la Casa francese ha raddoppiato presentando il Suv compatto elettrico. Bello è bello, ma è l’autonomia a far discutere. 

310 km (dichiarati) possono bastare?

Il fatto è che la e-2008, almeno nella prima versione, ha un pacco-batterie e un motore identici alla sorellina. Ovvero 50 kWh di capacità di batterie e 100 kWh di potenza massima del propulsore. Il fatto è che, essendo un Suv, ovviamente il Peugeot e-2008 pesa di più e ha un impatto aerodinamico meno efficace. Morale della favola: l’autonomia dichiarata scende da 330 a 310 km. In pratica il consumo per kWh sale da 6,2 a 6,6 km.

La Peugeot e-2008, vista dietro
La Peugeot e-2008 è lunga 4,30 metri.

 E, dato che queste rilevazioni sono sempre un po’ ottimistiche, si può parlare di una percorrenza reale inferiore ai 300 km. Possono bastare o sono pochini? Ovviamente ognuno deve fare i conti con le sue esigenze. Ma certo per un Suv che difficilmente viene usato solo in città&dintorni non si tratta di un range esaltante. E quindi, a nostro parere, c’è da aspettarsi in futuro versioni con pacchi-batterie più capaci. Come per il resto si è visto con la Hyundai Kona ev, un diretto concorrente della e-2008. A un pacco-batterie ancora più contenuto, da 39 kWh, è stata aggiunta una più rassicurante versione da 64 kWh, con un’autonomia dichiarata di 449 km.

Ci si aspetta un prezzo a 40 mila euro

E’ chiaro che una batterie più contenuta equivale anche a un prezzo più accessibile. Per la Peugeot e-2008 ci si aspetta un listino iniziale che parta a circa 40 mila euro, ovvero circa 10 mila euro in pià della e-208. A questi prezzi, lo ricordiamo, va sottratto l’incentivo statale,  pari a 6 o 4 mila euro a seconda che si rottami o meno un’auto fino a Euro 4.

Ricarica Peugeot e-2008
La Peugeot e-2008 può ricaricare a 100 kW nelle super-fast

Da segnalare poi che il nuovo Suv elettrico Peugeot offre due modalità di guida. Impostando il Brake “B” Mode, si può utilizzare un solo pedale sia per accelerare che per frenare, con un recupero dell’energia (e un contenimento dei consumi) molto più efficace. Le batterie sono garantite per 8 anni o 160 mila km, per una potenza residua pari ad almeno il 70% di quella iniziale. La ricarica può avvenire sulle colonnine pubbliche super-fast da 100 kW (mezz’ora per rifornire all’80%). In corrente alternata, invece, servono 8 ore con una monofase da 7,4 kW o 5 ore e un quarto con una trifase da 11 kW. La Peugeot e-2008 è lunga 4,30 metri, ovvero 12 cm in più della Kona.