Home Alla ricarica Palazzo, l’italiano che ricarica l’America coast to coast

Palazzo, l’italiano che ricarica l’America coast to coast

0
CONDIVIDI
Una stazione di ricarica Electrify America in un outlet di San Francisco, California.

Palazzo, missione compiuta. Alla guida di Electrify America, il manager italiano ha portato a termine un primo corridoio a ricarica ad alta potenza che collega le due coste degli Stati Uniti.

Palazzo con Electrify America: due rotte di colonnine est-ovest

La Cross Country Route 1, com’è definita sulle mappe di Electrify America, copre 11 Stati e più di 2.700 miglia, collegando idealmente Los Angeles alla capitale Washington DC. In media una stazione è separata dall’altra da circa 70 miglia, poco più di 110 km, una distanza più che percorribile con le autonomie di oggi. E le stazioni sono le più potenti HPC, con ricarica rapida fino a 350 kW. Il percorso è stato disegnato seguendo le autostrade 15 e 70, attraversando il cuore degli Stati Uniti (qui altre info)

Palazzo
I due itinerari con cui Electrify America copre gli Usa coast to coast (quello in verde completato entro settembre)

Ma entro settembre sarà completata la Cross Country 2, che unisce la Florida alla California. Si potrà partire da Jacksonville, seguire la costa del Golfo, attraversare il Texas e quindi seguire il confine messicano fino alla zona di San Diego. Mancano solo alcune stazioni, in via di completamento, e anche questa seconda direttrice dopo l’estate sarà interamente coperta.

Una rete di 435 stazioni e 1.900 colonnine alta potenza

palazzo
Giovanni Palazzo, n.1 di Eelectrify America

Il completamento di questi corridoi era uno degli obiettivi che si era dato Giovanni Palazzo. Il manager italiano guida Electrify America dal 2018 (guarda la nostra intervista). E ha saputo dare grande sostanza a un progetto che era nato come una delle compensazioni imposte dagli Usa alla Volkswagen per il Dieselgate. Ovviamente i due corridoi est-ovest non sono l’unica copertura assicurata dalla rete di Electrify America. Ci sono diversi stazioni nelle tratte nord-sud, per esempio dalla Florida al Maine, dalla Florida ai Grandi Laghi o dal Texas al Kansas. Secondo la società guidata da Palazzo, la rete di ricarica comprende attualmente 435 stazioni con oltre 1.900 punti di ricarica DC. E altre 100 stazioni sono in fase di sviluppo: l’anno scorso, la società ha dichiarato di aver aperto in media 1,2 stazioni di ricarica al giorno.

LEGGI ANCHE: Electrify America, ecco la stazione mobile a batterie

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome