Home Due ruote Nuove e-bike Bianchi e-Vertic: 5 modelli per tutti i gusti

Nuove e-bike Bianchi e-Vertic: 5 modelli per tutti i gusti

0
CONDIVIDI

Nuove e-bike Bianchi e-Vertic. Sono in tutto 5 i modelli della casa milanese tra e-mtb, hardtail, tourer e urban. La FX-Type in carbonio è capofila, ma pure le altre in alluminio non passano inosservate

Quando escono nuovi modelli e-bike di casa Bianchi non passano mai inosservate. Tanti si sono innamorati di questo nuovo passo dell’azienda nata nel 1885 a Milano per volontà di Edoardo Bianchi. Ma che poi ha avuto altre mille vite fino a Lif-E, dedicato alla mobilità elettrica intelligente e voluto dall’ad Fabrizio Scalzotto. Dalla E-Suv diciamo che iniziata  una nuova era per Bianchi, che diversi non riescono a digerire.

La nuova Bianchi e-Vertic Fx Type Pro

Forme troppo grosse, sembrano delle moto e non delle bici elettriche. Geometrie esclusive (nel senso di non inclusive), troppi spigoli. Insomma le critiche sono tante, ma tanti pure gli applausi. Tutto questo è presente e forte nella nuova serie e-Vertic che è in tutto e per tutto e-bike  Bianchi al 100%.

Nuove e-bike Bianchi e-Vertic: di cosa parliamo

Ma andiamo nello specifico. Siamo  di fronte a una nuova famiglia di biciclette a pedalata assistita che definisce il proprio standard tecnologico nella e-mtb full-suspension in carbonio. Viene presentata così la gamma e-Vertic di Bianchi declinata nelle versioni FX-Type Pro con telaio in carbonio. E nelle “sorelle” con telaio in alluminio: e-Vertic FX-Type (e-MTB full-suspension), X-Type (e-MTB hardtail), T-Type (e-Tourer) e C-Type (e-Urban).

particolare del telaio in alluminio della X Type

Il telaio in carbonio full-suspension della FX-Type Pro con escursione da 160mm sia anteriore che posteriore, si caratterizza per la sezione in carbonio che unisce il top tube e il down tube. Le geometrie progressive del telaio sono studiate per garantire reattività e precisione. La E-Vertic FX-Type Pro, infatti, presenta un carro in carbonio molto corto che permette di scaricare tutta la potenza necessaria sulla ruota posteriore e superare facilmente i tratti più ripidi.

L’avantreno, infine, è stato disegnato con un angolo sterzo aperto di 66° che genera stabilità durante la pedalata mentre componenti specifici come l’attacco manubrio da 50 mm e il manubrio da 780mm contribuiscono a rendere la e-Vertic FX-Type Pro estremamente precisa in fase di guida. La nuova e-Vertic FX-Type Pro sarà disponibile a partire da gennaio 2023 nell’originale colorazione verde iridescente con base antracite opaca.

La solita scelta del motore Bosch

Bianchi equipaggia tutta la  nuova linea e-Vertic con il motore Bosch Performance Line, il più diffuso sul mercato. Sul modello dotato del cambio Shimano Deore a 10 velocità il motore è sempre il Performance Line ma nella versione CX, quella con 85 Nm di coppia massima. La batteria Powertube integrata da 750Wh che garantisce un’autonomia massima di 155 Km. La presa di ricarica della nuova e-Vertic Bianchi si trova sopra il motore, mentre per togliere la batteria basta svitare la vite che c’è in fondo alla cover.

posizionamento della presa di ricarica su tutte le e-Vertic

Stessa anima ma telaio diverso per la X-Type, una hardtail allestita con forcella da 100mm e dotata di batteria Performance Line CX di Bosch da 625Wh. Bianchi venderà le e-Vertic X-Type in due configurazioni, con il cambio SRAM X7 a nove velocità ad un prezzo non ancora ufficiale di 3.499 euro mentre con lo Shimano Deore a 10 velocità il prezzo è di 3.599 euro. Entrambe montano una forcella Suntour da 100 mm. Bianchi propone la nuova e-mtb e-Vertic X-Type in sole tre taglie: M, L ed XL. Manca insomma la S per chi è più basso di statura.

Nuove e-bike Bianchi e-Vertic: non solo e-mtb

 

Le declinazioni Tourer e Urban e-Vertic T-Type e C-Type si caratterizzano per soluzioni specifiche come il telaio step-through, per facilitare la discesa e salita dalla sella indossando qualsiasi capo di abbigliamento. Inoltre il sistema integrato parafango-portapacchi che assicura protezione dallo sporco che si accumula a bordo strada e una capacità di carico fino a 25 Kg. Infine, il sistema di luci da 65 Lux con fanale anteriore e luce posteriore garantisce la massima visibilità attiva e passiva. I modelli Tourer e Urban sono allestiti con motore Performance Line CX Bosch e una doppia opzione batteria da 400Wh e 500Wh.

versione Urban

— Iscriviti gratuitamente alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it  —

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome