Home Auto Nuova Fiat 500 elettrica: foto, prezzi, autonomia

Nuova Fiat 500 elettrica: foto, prezzi, autonomia

2
CONDIVIDI
La nuova 500 elettrica: l'aspetto è meno retrò e più tecnologico.

Nuova Fiat 500 elettrica, ecco le prime immagini. Le foto sono trapelate a poche ore dalla presentazione ufficiale a Ginevra, nei locali dove avrebbe dovuto tenersi il Salone. Il prezzo di partenza è molto altro: 37.900 euro, per una versione (La Prima) super-accessoriata, ordinabile dal 4 marzo. 

La nuova Fiat 500 elettrica: più lunga e già larga. Versione top a 37.900 euro

La nuova Fiat 500 elettrica

Questa è un’altra macchina rispetto alla 500 che siamo abituati a vedere. È più larga di ben 6 cm, con lo sbalzo laterale che si intravvedeva nelle prime foto spia (guarda questo articolo). Ed è più lunga di 3 cm, arrivando a una lunghezza di 3,61 metri. Le misure maggiorate rispondono a una duplice esigenza: accrescere lo spazio interno, favorendo anche l’accesso ai sedili dietro, non semplicissima nell’attuale 500. E, ancor più importante,  allargare il perimetro dell’auto per ospitare un pacco-batterie più capiente, con un’autonomia più elevata. E qui arriva la sorpresa più positiva: la Nuova Fiat 500 è spinta ha un motore elettrico da 118 CV (87 kW) alimentato da un pacco-batterie da 42 kWh di capacità. L’autonomia dichiarata (ciclo Wltp) è di ben 320 km, che è decisamente “best in class” nelle auto di queste dimensioni. Sorprendente anche il fatto che il caricatore da 85 kW consenta di rifornire energia per 50 km d’autonomia in soli cinque minuti. L’80% della carica si raggiunge in 35 minuti. A casa si può utilizzare la Easy Wallbox da 7,4 kW, messa a punto da FCA con Engie (ricarica completa in 6 ore). La velocità massima, auto-limitata, è di 150 km/h. L’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede nove secondi, (0-50 km/h viene chiuso in 3,1 secondi).

La nuova Fiat 500 elettrica

In consegna da settembre-ottobre

La nuova Fiat 500 elettrica
Gli interni della 500 elettrica, con il display collocato in orizzontale.

500La nuova Fiat 500 elettrica sarà in consegna da settembre-ottobre (i primi esemplari di pre-serie sono già usciti da Mirafiori). La Casa torinese conta di aprire le prenotazioni quanto prima e di immatricolarne un buon numero già nel 2020. Anche per avere un modello a emissioni zero con cui contenere la media delle emissioni del venduto e attenuare le sanzioni dell’Unione Europea. Ma certo questi livelli di prezzo richiederanno uno sforzo di marketing notevole: anche al netto degli incentivi la Nuova 500 elettrica costa 33.900 euro (31.900 con rottamazione). Più della Mini-e, che sembra essere un riferimento molto piacere delle piccole a batterie come la Smart ForFour, la Volkswagen e-Up e la Twingo ZE in arrivo a fine anno.

 

 

2 COMMENTI

  1. Potenza e percorrenza sicuramente un po’ migliori della e-up, ma il prezzo base è troppo alto, non concorrenziale

Comments are closed.