Home Bici Noordung, la e-bike che “annusa” l’aria

Noordung, la e-bike che “annusa” l’aria

0
CONDIVIDI

Noordung e-bike è la cafe racer con sensore di inquinamento, telaio in carbonio e altoparlante integrato boombox. 

Il fondatore di Noordung si chiama Gregor Fras e qualche tempo fa era alla ricerca di una e-bike soddisfacente. Non trovandola, decise di realizzarla di solo. Nasce così Noordung One, una e-bike che coniuga i pedali col mondo della musica.

Lavorando al design e pensando come usare al meglio la batteria è arrivato il colpo a sensazione. Mettere sul pacco batteria due speaker da 20 W di potenza. Questi ultimi sono collegabili via bluetooth allo smartphone. La batteria è posizionata al centro della della bici.

Un accessorio che diventa il cuore di un progetto che vuole unire il piacere di pedalare, in città o in campagna, e la propria musica preferita. Il gioco è piaciuto così tanto al team creativo che ha anche fondato una band già uscita con il primo singolo, Traveling Light. La cassa/batteria può anche essere staccata e portata  via per continuare l’esperienza di ascolto una volta parcheggiata la bici.

E-bike cruiser o cafe racing

La e-bike Noordung è una bici pensata per la città o le scampagnate, ma con componenti degni di una e-bike sportiva. È la prima cruiser (o cafe racer come la chiamano i progettisti in Noordung) con telaio in carbonio, dal peso di soli 2,3 kg. Il motore è di tipo hub nella ruota posteriore costruito da Keyde.

Il progetto è appositamente realizzato per Noordung, con potenza di 250 W e velocità massima di ausilio del motore di 25 km/h. Ha 4 livelli di assistenza da scegliere con la app.

La batteria da 36 V e 250 Wh è al litio (20 x 18650 Li-Ion)  e si carica in 4 ore. È sufficiente per circa 50 km di autonomia (può diminuire se usata per la musica o per ricaricare lo smartphone tramite la presa USB disponibile). 

Le ruote sono da 27.5″ con gomme Pirelli, mentre i freni sono Shimano. Presente sul manubrio anche un holder magnetico per il telefono. Le parti in pelle sono curate da Brooks e le luci sono ovviamente led.

Noordung e-bike “annusa” l’aria

Ma l’audio non è l’unico tocco di tecnologia presente in questa e-bike. Gli ingegneri di Noordung hanno deciso di inserire nell’altoparlante anche dei sensori in grado di rilevare l’inquinamento dell’aria, in particolare per il PM2.5 e PM10. 

Queste informazioni possono essere visualizzate in tempo reale tramite l’app dedicata per smartphone. La rivoluzione sta nel fatto che le bici Noordung possono produrre una mole di informazioni su qualità dell’aria e percorsi. Proprio per questo motivo sfruttando i dati di tutti gli utenti sarebbe anche possibile calcolare i percorsi con l’aria meno inquinata.

Quanto costa la e-bike Noordung?

In Noordung ha deciso di produrre un massimo di 300 bici all’anno. Il prodotto è già ordinabile sul sito Noordung, con un prezzo di 5.190 euro per il modello Voyager. Sono disponibili due colorazioni in nero e silver. Per quanto riguarda i dettagli vanno a specchio con la scelta del colore e-bike.

Invece con 7.490 euro si compra la serie limitata con colori sgargianti che si chiama Individual. Il nome dice tutto: infatti è possibile scegliere colorazione e combinazioni sia per la carrozzeria che per i dettagli. In entrambi i casi è necessaria una caparra del 10% e una attesa di otto mesi per ricevere la propria e-bike.