Home Auto Nico Rosberg si offre a Musk per la sfida Tesla-Tycan

Nico Rosberg si offre a Musk per la sfida Tesla-Tycan

1
CONDIVIDI

Tesla e Porsche elettriche  si sfideranno in pista al Nurburgring la prossima settimana. Si tratta di stabilire se la nuova Taycan Turbo S sia davvero la berlina di serie più veloce del mondo, come afferma Stoccarda dopo il record staccato sul circuito tedesco. O se il titolo debba andare alla Model S, come ritiene un indispettito Elon Musk. Il quale potrebbe contare su un pilota d’eccezione: l’ex campione del mondo di F1 Nico Rosberg.

Oltre alla notizia in sè, hanno fatto scalpore anche  le modalità d’ingaggio. L’abboccamento fra il magnate americano e il pilota  è avvenuto in pubblico, su Twitter. Il primo passo l’ha fatto Rosberg rispondendo al “cinguettio” col quale Musk lanciava la sfida a Porsche. Coglie così l’assist Nico: “Hei, Elon, se hai bisogno di un discreto pilota sono qui”. Immediata la replica da Oltreoceano: “Ben contento, accetto”. “Allora ci vediamo al Salone di Francoforte” risponde Rosberg, senza però ricevere risposta. Ma è probabile che a quel punto il dialogo sia proseguito in sedi più opportune.

L ex campione del mondo di F.1 Rosberg posa di fronte a una Tesla

E’ tutt’altro che sicuro che la sfida lanciata da Musk, alla fine, si faccia davvero. La prossima settimana il circuito del Nurburgring è aperto a prove libere delle case automobilistiche (Industry Pooling). Tesla ha annunciato che ci sarà. Ma di solito, in queste occasioni, non sono consentite prove competitive  vere e proprie, con cronometraggio ufficiale. E al momento non risulta che ne’ Musk ne’ Porsche  abbiano prenotato in esclusiva il circuito per portare a termine la sfida. Vedremo nei prossimi giorni. L’ira di Elon Musk non si limita alle prestazioni. Sempre su Tweetter aveva già attaccato i rivali tedeschi per il nome scelto. Le auto elettriche, contesta Musk, non hanno il turbo ed evocarlo nel nome sarebbe insulto alla nuova tecnologia pulita.

Elon Musk
Elon Musk

 

Nico Rosberg è notoriamente sensibile ai problemi ambientali ed è un appassionato di auto elettriche. Ha investito personalmente nelle gare  di Formula E e si è speso per più di una campagna ambientalista. Pare, ma non è confermato, che abbia anche acquistato a Modena una moto elettrica Energica Ego.  

1 COMMENTO

  1. Secondo me la porsche è molto indietro rispetto a Tesla dato che le prestazioni dovrebbero essere simili ma con molta meno automomia e un prezzo decisamente superiore

Comments are closed.