Home Alla ricarica Neogy si allea a COGESER e si espande nel Nordest milanese

Neogy si allea a COGESER e si espande nel Nordest milanese

0
CONDIVIDI
cogeser neogy

COGESER Energia e Neogy si alleano nelle infrastrtuuture di ricarica per veicoli elettrici. L’obiettivo è dotare i 29 Comuni della Martesana (leggi) di una rete capillare di colonnine.

COGESER Energia è la società che si occupa di mobilità elettrica per il Gruppo Cogeser, multiutility energetica partecipata da 8 Comuni del Nordest milanesei. Neogy è la joint venture di Alperia e del Gruppo Dolomiti Energia specializzata nella
fornitura di servizi di ricarica per auto elettriche, premiata nel 2021 tra le 100 Eccellenze
Italiane.

cogeser neogy

Grazie alla revisione del sistema di gestione delle ricariche, la partnership consentirà agli utilizzatori delle stazioni di COGESER Energia di ricaricare con un sistema più performante e in linea con le migliori tecnologie. Chi era già cliente COGESER, informa una nota dell’azienda, scaricando la nuova app COGESER Energia E-move, riceve la nuova RFID Card per continuare a utilizzare le colonnine già installatte, che restano comunque accessibili ad APP e Rfid Card di altri operatori. Per i clienti resta attivo anche il servizio opzionale di pagamento delle ricariche direttamente nella bolletta della luce. Ciò permette di risparmiare sui prezzi delle ricariche.

COGESER nella rete Neogy da 100 mila colonnine

cogeser neogyCon l’apporto di Neogy, però,  le colonnine  di COGESER sono ora inserite in un’infrastruttura intelligente, con oltre 100.000 stazioni in “interoperabilità” in Italia e in Europa.

«La mobilità elettrica si espande e si evolve tecnologicamente – spiega Massimo Milita,
responsabile del progetto per la mobilità elettrica di COGESER Energia – Dalla prima
colonnina installata a Melzo nel luglio 2019 abbiamo proseguito con la realizzazione di altre 12 stazioni di ricarica. Nel 2021 abbiamo erogato oltre 23.000 kWh, equivalenti ad una percorrenza in elettrico di circa 140.000 km; nel solo 1° semestre 2022 abbiamo superato la soglia dei 25.000 kWh erogati». Tutte le stazioni della rete forniscono energia da fonti rinnovabili e garantita da Garanzie di Origine rilasciate dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE).

Neogy: alleanze strategiche con realtà locali

 

Sergio Marchiori, CEO di Neogy spiega così la strategia della società: «Vogliamo creare un’ampia e capillare rete di ricarica in collaborazione con le numerose realtà locali che vogliono offrire ai propri clienti un servizio di ricarica qualitativo e sostenibile. Siamo oggi uno dei maggiori operatori a livello nazionale  e mettiamo a disposizione dei nostri partner la nostra competenza e le nostre tecnologie avanzate».

—  Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it  —

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome