Home Academy Nasce Academy, VaiElettrico debutta nella formazione

Nasce Academy, VaiElettrico debutta nella formazione

0
CONDIVIDI

Fondando VaiElettrico, un anno fa, pensammo che la rivoluzione della mobilità a zero emissioni dovesse essere accompagnata da più informazione e più formazione. Quanto all’informazione crediamo di aver fatto la nostra parte pubblicando oltre 900 articoli in appena tredici mesi.

Oggi siamo pronti a completare la nostra mission, aggiungendo la formazione. Nasce infatti VaiElettrico Academy una piattaforma di divulgazione e approfondimento su tutti gli aspetti della mobilità elettrica. Ci rivolgiamo agli operatori del settore, costruendo per loro corsi e seminari, in collaborazione con gli Ordini professionali, le aziende più sensibili alla sostenibilità ambientale e le istituzioni impegnate a risolvere alla radice il problema dell’inquinamento incentivando la conversione del parco circolante dalla propulsione termica a quella elettrica. Dopo un test condotto in primavera con tre corsi di formazione per giornalisti a Bologna, Milano e Roma, VaiElettrico Academy diventa operativa dalla prossima settimana, con tre corsi-seminari per amministratori locali, urbanisti, ingegneri, periti e geometri.

Il tema è quello delle infrastrutture di ricarica, il vero snodo di qualsiasi sistema di mobilità elettrica. Senza una capillare rete di impianti che garantisca agli utenti la garanzia del rifornimento in città e sui percorsi extraurbani, infatti, l’auto elettrica non potrà mai affermarsi come mezzo di trasporto di massa. Ma installare lungo le nostre strade centinaia, migliaia di colonnine di ricarica non è un’impresa banale: bisogna risolvere problemi urbanistici, tecnici, burocratico-amministrativi, autorizzativi, commerciali e finanziari. VaiElettrico Academy, in collaborazione con Anci Emilia-Romagna, chiama a raccolta un pool di esperti per suggerire come risolverli. Si parte da Parma, lunedì 17 settembre, per approdare a Faenza il 19 e a Bologna il 20 prossimo (leggi) . Ci supportano in questa impresa Iren, Hera, Ducati Energia, Banca di Bologna e La Cassa di Ravenna, che ringraziamo.  I corsi sono approvati da Ordini professionali e Collegi dei Geometri e dei Periti di gran parte delle province emiliano romagnole, e quindi danno diritto a crediti formativi. Nei prossimi mesi replicheremo l’iniziativa in altre regioni e altre città, con l’obiettivo di battere a tappeto l’intero territorio nazionale, o almeno le aree più sensibili al tema ambientale. Altrettanto faremo per sensibilizzare il mondo dei media, ripetendo i corsi per giornalisti a Firenze, Napoli e Torino, sempre con il supporto di Enel X. In questo nuovo canale Academy inseriremo i programmi dei vari appuntamenti e il materiale didattico messo a disposizione dai docenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome