Home Bici Monopattini, ecco come si innesca l’incendio delle batterie

Monopattini, ecco come si innesca l’incendio delle batterie

2
CONDIVIDI

Ricordate la tragedia dei Navigli, in novembre, che costò la vita a una giovane coppia di fidanzati? Gli investigatori accertarono che il rogo mortale fu causato dall’incendio delle batterie di un monopattino messo in carica nella mansarda occupata dai due giovani. L’incidente si è ripetuto in una non identificata città dell’Asia.

Senza conseguenze letali, per fortuna, ma sotto l’obiettivo di una telecamera. Che ha filmato l’istante preciso del cedimento di una cella del pacco batterie del monopattino in ricarica, cui è seguita una violentissima fiammata. Il filmato dell’incendio delle batterie è stato postato su Facebook il 3 febbraio scorso da un francese, poi caricato su Youtube. da allora sta facendo il giro del mondo.

Come scrivemmo a suo tempo, la ricarica delle piccole batterie montate su e-bike e monopattini non è priva di rischi. Basta una cella difettosa, un salto di tensione in rete o un danneggiamento per innescare l’esplosione e l’incendio delle batterie. Mai effettuarla nei pressi di altro materiale infiammabile e lontano dallo sguardo del proprietario.

Ma come si vede nel video, anche la pronta reazione del ragazzo che ha staccato la presa di corrente, non è bastato ad interrompere il processo di combustione. Anzi proprio al venire meno della corrente si è sprigionato prima il fumo, poi una tremenda fiammata. Come abbiamo scritto, esistono sul mercato le safety bag, buste di materiale ignifugo in grado di contenere le fiamme. Buona norma utilizzarle.

2 COMMENTI

  1. Ho il sospetto che sia un video creato ad hoc… per ottenere tanti like… e mi pare che il giochetto gli sia riuscito! Coincidenza che tutto era ripreso da una telecamera? Ma vaa!…
    Magari sovraccaricando le batterie al litio utilizzando caricabatterie non omologati per quel tipo, come ad es. caricabatterie troppo potenti…
    Come nel video esplicativo nell’articolo di “Vaielettrico”: Batteria in carica? Una Safety Bag anti esplosione.
    Tutte le Case costruttrici in qualsiasi caso sconsigliano di utilizzare caricabatterie NON OMOLOGATI per i propri mezzi, pena anche la perdita della garanzia.

    • Condivido il suo sospetto, Christian. Abbiamo comunque deciso di riproporre il video perché dimostra molto bene quanto si rischi prendendo alla leggera la ricarica di batterie al litio in ambienti e con dispositivi non idonei. Dopo il caso di Milano, ci sembrava doveroso tornare sull’argomento. Anche perchè i monopattini e le e-bike stanno dilagando in Italia e vanno in mano ad utenti che nulla sanno di come gestirli.

Comments are closed.