Home Agenda eventi Monaco Solar & Energy Boat sarà on-line (30/06-04/07)

Monaco Solar & Energy Boat sarà on-line (30/06-04/07)

0
CONDIVIDI
Monaco Solar & Energy Boat Challenge 2020,
Monaco Solar & Energy Boat Challenge 2020

Il Monaco Solar & Energy Boat Challenge si farà, seppure virtuale. La competizione che si tiene nel Principato di Monaco dal 2014 si adegua all’emergenza sanitaria, cambia formato e trasloca nel virtuale. Appuntamento sul web dal 30 giugno al 4 luglio.

L’anno scorso 1000 visitatori

Bernard d’Alessandri, segretario generale dell’YCM, ha spiegato le prevedibili ragioni del cambiamento: “La situazione è incerta e non consente di ospitare un evento che accoglie il pubblico. L’anno scorso abbiamo avuto quasi 1.000 visitatori al Village e 350 partecipanti“. Troppa gente in giro.

Monaco Solar & Energy Boat Challenge 2020,
La locandina della manifestazione

Il format particolare dell’evento – organizzato dallo Yacht Club di Monaco insieme alla Fondazione Prince Albert II e all’International Motor Boating Union – garantisce una avvincente competizione on-line, anche se si perdono le gare tra le barche in acqua, visto che sono in competizione ricercatori, accademici, neo-ingegneri, inventori e professionisti della nautica e dell’energia. L’obiettivo non è tagliare un traguardo ma sviluppare sistemi di propulsione alternativi a quelli termici. Si può fare anche da remoto.

C’è tempo fino al 31 maggio per candidarsi

Ecco le categorie di questa edizione: solare, classe energetica o Open Sea. Per chi intende partecipare il 31 maggio è la data ultima per presentare alla giuria tecnica una presentazione del progetto. La competizione vera e propria si svolgerà dal 30 giugno al 4 luglio quando i team avranno l’opportunità di mostrare e spiegare il proprio lavoro, prima della cerimonia di premiazione online prevista per sabato 4 luglio.

Premio innovazione al Monaco Solar

L’edizione dell’anno scorso

La giuria tecnica premierà le migliori innovazioni tecnologiche, quelle più visionarie e allo stesso tempo concrete. L’obiettivo, infatti, è promuovere creazioni adattabili al mondo industriale e quindi con un piano che preveda l’equilibrio economico. I candidati devono preparare una presentazione scritta del progetto, accompagnata da foto, schizzi o animazioni e integrata da un’analisi dei suoi vantaggi e svantaggi. Le conclusioni si baseranno su dei test per dimostrare l’efficienza energetica della barca elaborata.

In palio anche i premi Eco e Spirit

Il premio Eco Conception è rivolto a valorizzare l’efficienza dei materiali e dei processi utilizzati, ma anche il contributo scientifico e l’impegno dei candidati a condividere le buone pratiche. Si deve puntare alla riduzione dell’impatto ambientale.

Infine, il Premio Spirit rifletterà lo spirito della competizione ma anche l’originalità dei partecipanti attraverso un video di 1 minuto e 20 secondi sviluppato da loro, che consente di presentare il lavoro di squadra, la barca, i suoi sviluppi e il lavoro tecnico svolto negli ultimi mesi. Ognuno dei vincitori di queste tre categorie riceverà un assegno di  2.000 euro.

Tutte le informazioni sul Monaco Solar

Per seguire tutte le attività di un’edizione che naviga sulle onde telematiche vi consigliamo di seguire il sito ufficiale della manifestazione (qui).

LEGGI ANCHE: Tornado 6m: gommone elettrico per velisti che vola a 34 nodi