Home Agenda eventi Monaco Energy Boat si chiude oggi (9 luglio)

Monaco Energy Boat si chiude oggi (9 luglio)

0
CONDIVIDI
sealence nautica elettrica

Si chiude oggi (9 luglio 2022) il Monaco Energy Boat con la sfida nelle acque del Principato dove vince chi ha le migliori prestazioni ecologiche. In gara 38 team internazionali. Grande presenza italiana.

Nautica elettrica
Solar & Energy Boat Challenge

Per i concorrenti è l’ultima possibilità di mostrare cosa possono fare le loro barche e per i 36 espositori di presentare i loro progetti. Dalle  10.00 scenderanno in acqua le classi Solare ed Energia per il percorso di slalom. Un duello uno contro uno tra due barche su un percorso di slalom per vedere quale sia la più manovrabile e la più veloce: una prova molto pratica. Via anche alla classe Open Sea con la sfida di resistenza: si percorrere un percorso il più a lungo possibile per dimostrare  la capacità energetica della barca.

Dalle 14 nella Marina  dello Yacht Club Monaco  la Championship Race: i concorrenti per classe si sfidano in un ordine determinato dai risultati nelle qualifiche di giovedì.

In palio cinque premi

Premio per l’innovazione del Credit Suisse per l’ingegno e l’originalità.
Best Tech Talk per la comunicazione della conoscenza e lo sviluppo innovativo.
New Generation per il team il cui progetto è non solo il più fattibile ma anche nuovo per il mercato.
Ecoideazione per il progetto che ha avuto il maggior impatto ecologico nel corso della vita del progetto.
Comunicazione assegnato dal Comune di Monaco per la migliore strategia di marketing per promuovere il progetto.
E infine Coup de Cœur per l’espositore il cui progetto ottiene il maggior numero di voti da tutti i membri della giuria.

Gli italiani di Sealance

Motore Deepspeed in primo piano

Tra gli italiani presenti – ricordiamo il team del Politecnico di Milano e l’Università di Bologna – Sealence: “Non possiamo mancare grazie a DeepSpeed, la propulsione elettrica che ama il silenzio e non lascia traccia”.

A Monaco Sealence  presenta (al molo presso la Marina dello Yacht Club) la SeaLAB#3, una imbarcazione che “si fa notare per la sua eleganza, ma che occorre vedere da vicino per comprenderne la potenza, grazie alla dotazione del jet DeepSpeed alimentato da quattro batterie da 15 kW”.

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome